Basso Mantovano
Rimostranze da parte di Confcommercio
Stop dei lavori sul ponte, pendolari esasperati
San Benedetto Ennesimo stop dei lavori di rifacimento del ponte  sul fiume Po a San Benedetto. Dopo quella dei giorni scorsi dovuta alla mancanza di liquidita da parte della ditta costruttrice per l'aquisto del calcestruzzo, ieri a fermare l'intervento è stato il maltempo. I cittadini e gli imprenditori sono esasperati  per una situazione che sta creando disagi al transito di merci e persone. A tal proposito interviene il  Dino Barbi, presidente della sezione di San Benedetto Po di Confcommercio: "Imprese e cittadini di San Benedetto Po,…
Poggio Rusco L’accordo sottoscritto tra ASST Mantova e Xray One permette di aprire il Punto Prelievi  a Poggio Rusco in una nuova sede e per tutti i giorni della settimana. Da oggi sarà attivo il servizio all’interno del Poliambulatorio Xray One in via Mantegna, negli appositi spazi dedicati, con accettazione amministrativa e ambulatorio per i prelievi. L’inaugurazione del Punto Prelievi si è tenuta questa mattina, alla presenza delle autorità, delle direzioni di ASST e del poliambulatorio e del personale. L’apertura è prevista nella fascia…
Sustinente   Quarta sconfitta di fila per la Sesa di   Della Chiesa, piegata al PalaSusty dalla Gardonese. La partenza dei locali  è stata drammatica  nel primo quarto; per fortuna con   Guerra, giocatore in compartecipazione con  la Pompea,  ha chiuso sotto il primo quarto solo di otto lunghezze. Secondo parziale giocato alla grande  con  Doddi e Buzzi  a martellare dalla lunga distanza. Sul 50-46 si va all’intervallo lungo. Il terzo quarto vede la Gardonese farsi avanti e chiudere  74-71. Nell’ultimo  benzina finita per la Sesa: ne…
San Benedetto La questione calcestruzzo dovrebbe comportare solo un leggero slittamento in avanti dei lavori del nuovo ponte sul Po a San Benedetto: questo è quello che auspica la Provincia di Mantova che, come già scritto ieri sulla  ”Voce” ha accolto la richiesta della ditta realizzatrice Toto-Vezzola di acquistare a proprie spese il calcestruzzo e le gabbie necessarie per la realizzazione dei pali mancanti (una spesa di circa 90mila euro). Spesa che, è bene ricordarlo, la Provincia si accollerà - in via del tutto straordinaria - solo…
San Benedetto Po  Ancora uno stop ai lavori al cantiere del nuovo ponte di San Benedetto: l’azienda non ha i soldi per pagare la calcestruzzo. La Provincia in soccorso per far ripartire gli interventi già da lunedì: anticipati 90mila euro per i pagamenti del materiale edile.  Due giorni di stop ai lavori:  una pausa che si aggiunge a quelle dei mesi precedenti con il rischio di andare a compromettere il cronoprogramma dei lavori e, di conseguenza, la definitiva chiusura del cantiere. Un timore che si era già palesato nell’ultimo periodo…
E' accaduto nel Mantovano e nel Reggiano
Messaggi minacciosi a Caritas e Pd, sei patteggiamenti
Mantova Il caso delle minacce rivolte alle sedi Caritas e Pd di Mantova, Reggio Emilia e rispettive province (nel nostro caso Suzzara) che si era manifestato nell’autunno del 2015 con la posa di finti necrologi e di sagome di uomini uccisi, si conclude con sei patteggiamenti e un giudizio durante il quale l’imputato ha chiesto la messa in prova ai servizi sociali. Le persone finite nei guai e che hanno concordato davanti al pm reggiano  Maria Rita Pantani una pena pecuniaria sono tutti militanti in formazioni di estrema destra della Bassa…
Suzzara Un giovane di 20 anni di origini ghanesi è ricoverato da ieri mattina in prognosi riservata all’ospedale di Cremona dopo essere stato investito da un’auto a Sailetto, la frazione di Suzzara dove attualmente vive. Le condizioni del giovane, definite gravi ma stazionarie, sono costantemente monitorate dai sanitari del nosocomio cremonese. Il fatto è avvenuto ieri mattina poco prima delle 11.30 di ieri a Sailetto, al confine tra i comuni di Suzzara e Motteggiana (la frazione, come è noto, ha il territorio diviso a metà tra quelli dei…
Soddisfazione da parte dei due sindaci
Nasce Borgocarbonara: arrivato l'ok dalla Regione
Borgocarbonara L’intestazione di questo articolo è ancora “prematura” visto che il Comune sarà operativo solo dal 1° gennaio ma dopo l’ok arrivato ieri dalla Regione si può dire finalmente che dalla fusione di Borgofranco e Carbonara, approvata dai cittadini nel referendum dello scorso febbraio, è nato il comune di Borgocarbonara. Il via libera definitivo è venuto dal Consiglio regionale della Lombardia che nella seduta di ieri ha approvato all’unanimità il progetto di legge istitutivo, illustrato da Simone Giudici (Lega). L’Aula ha anche…
Suzzara Dopo tre sconfitte consecutive, il Suzzara domenica è tornato alla vittoria con un rotondo 3-0 a Poggio Rusco. L’allenatore  Davide Marmiroli così commenta questa prima parte di campionato: «Capisco chi, dopo tre vittorie, si trova di fronte a tre sconfitte consecutive. Per una spiegazione, serve una premessa. In estate avevamo tesserato un centrale difensivo,  Telera, che venendo dall’Eccellenza avrebbe dovuto registrare la difesa. Alla vigilia del campionato ci viene a dire di aver trovato lavoro al Sud. Ne è seguita una continua…
Mantova Il gup di Mantova ha rinviato a giudizio questa mattina la banda di giostrai vicentini accusati dell'omicidio di Gabriele Mora, il gioielliere di Suzzara ucciso durante una rapina nel suo negozio il 19 dicembre 1996. Si tratta di Adriano Dori, 44 anni, Danilo Dori, 54 anni, Giancarlo Dori, 52 anni, Stefano Dori, 47 anni e Gionata Floriani, 30 anni; cinque nomadi - giostrai senza fissa dimora con domicilio tra Firenze, Torino, Vicenza, Padova e Gorizia. Per quattro dei cinque imputati l'accusa è di duplice omicidio volontario, perché…
Successo per l'edizione 2018 di Turberfood
Il tartufo piace in ogni giorno della settimana
Borgofranco Si conclude con un segno più che positivo anche la 24a edizione di Tuberfood, la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Borgofranco sul Po: nonostante   il   maltempo   che   ha   colpito   qualche   giornata   di   Fiera,   si   è   registrata   un’affluenza   maggiore rispetto a quella della scorsa edizione, circa un 10% in più rispetto all’anno precedente. Come fa notare il Presidente   della   Pro loco   di   Borgofranco   Massimo   Malavasi,   non   bisogna   focalizzarsi   soltanto   sui numeri - già di per se positivi - ma è…
Ostiglia Una nuova luce in arrivo a Ostiglia prima delle festività natalizie? Probabilmente sì, stando agli intendimenti dell’amministrazione comunale che vuole concludere in tempi rapidi la sostituzione degli ormai obsoleti punti illuminanti recentemente acquisiti da Enel Sole e avviare un percorso di modernizzazione dell’illuminazione pubblica che passerà anche per il ponte sul Po tra la cittadina e Revere di Borgo Mantovano. La conferma arriva dal vicesindaco e assessore ai lavori pubblici  Omero Vinciguerra che ha definito come «una…
Nel mirino anche diversi appartamenti
Raffica di furti nelle pizzerie di Suzzara
Suzzara A volto coperto con occhiali da sole e cappellino calcato sulla testa e in parte sul volto, i ladri si sono dati da fare parecchio nella notte tra sabato e ieri a Suzzara, visitando sia diversi pubblici esercizi sia diversi appartamenti, soprattutto nei pressi di via Manzoni. In diversi casi i malviventi sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza dei locali visitati, ma appunto potrebbe essere non facile identificarli proprio dal momento che avevano provveduto a rendersi irriconoscibili coprendo il volto con grossi…
Gonzaga I carabinieri di Gonzaga hanno denunciato per il reato di truffa in concorso una 30enne, un 85enne ed una 80enne italiani, residenti nel napoletano. Predetti, dopo aver creato un falso sito internet di assicurazioni on-line, si sono fatti accreditare, dall’acquirente residente a Gonzaga, la somma di 273,16 euro  per la sottoscrizione di una polizza, di fatto mai stipulata.
Carabinieri di Gonzaga
Ubriaco al volante: via la patente
Gonzaga Un 26enne marocchino residente a Pegognaga è stato fermato nelle prime ore di ieri, sabato 20 ottobre, da una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiombile di Gonzaga che lo hanno sottoposto ad alcol-test in cui è risuktato positivo. Il suo tasso di alcolemia era pari a 1.03, motivo per il quale gli è stata ritirata la patente e nei suoi confronti è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza.
Suzzara Non nasconde la propria soddisfazione il segretario della Fim Cisl Asse del Po, Stefano Bridi, a seguito di quanto emerso nel corso dell’incontro svoltosi nei giorni scorsi a Suzzara nella sede dell’Iveco tra le Rsa, le segreterie provinciali di categoria e la direzione dello stabilimento. «Durante il confronto – spiega il dirigente sindacale della Cisl mantovana – l’azienda ha illustrato situazione attuale che vede volumi produttivi positivi per il 2018. Da marzo la produzione si è attestata attorno ai 290 veicoli giorno, con…
Apertura della stagione il 15 novembre
Marcorè, Syria e Leo in scana a Gonzaga
Gonzaga Le performance di tre poliedrici artisti, un doppio omaggio all’immensità di Shakespeare e i fasti del musical: questi gli ingredienti della nuova stagione teatrale di Gonzaga, il cui cartellone è stato svelato ieri. Realizzata dall’amministrazione comunale con la direzione artistica di Mauro Diazzi, la rassegna aprirà i battenti con l’istrionico talento di Neri Marcorè, protagonista giovedì 15 novembre di “Come una specie di sorriso”, viaggio musicale alla scoperta del Fabrizio De Andrè anche meno conosciuto che Marcorè, qui in…
Moglia  Rilanciato dalla rotonda vittoria ottenuta nel derby di Pegognaga, il Moglia è atteso domani da un’altra trasferta complicata sul campo dell’Union Team, seconda in classifica dietro il Boca Juniors e con due punti in più dei bianconeri guidati da  Claudio Manzini. Dopo cinque giornate la classifica è comunque molto corta e i valori in campo non ancora ben definiti. «La vittoria sul Pegognaga ci ha rilanciato - ribadisce mister Manzini -, siamo riusciti a concretizzare le occasioni che ci sono capitate, mentre lo Sporting non le ha…
Gonzaga  Per la settima giornata di campionato, la Dinamo affronterà domani il Castellucchio, che la precede in classifica di due punti. La squadra di  Cristian Ispani ha dunque la possibilità di mettere la freccia, ma ha bisogno del bottino pieno. La Dinamo domenica scorsa si è imposta 5-2 a Revere, mentre il Castellucchio ha perso in casa (0-1) con la Real Samb. «Pensavamo di avere allestito un organico più forte della passata stagione - afferma il presidente  Angelo Bottazzi - siamo un po’ delusi dei risultati di queste prime sei giornate,…
Ostiglia I militari della locale stazione Carabinieri, coadiuvati dal personale del Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria dell’Ats Val Padana di Mantova, nel corso di un servizio mirato, hanno eseguito un’attività ispettiva all’interno di un centro massaggi cinese, sito nel centro cittadino. Gli operanti hanno riscontrato gravi carenze igienico sanitarie ed hanno contestato alcune violazioni inerenti alle normative sulla privacy. Nella circostanza, inoltre, sono state elevate contravvenzioni amministrative per un totale di 26.387…
Mantova Chiusura temporanea al traffico della rotatoria lungo la Provinciale 48 “Pegognaga-Reggiolo” in prossimità del casello autostradale dell’A 22 di Pegognaga dalle ore 22 di lunedì 22 ottobre 2018 alle ore 6 di martedì 23 ottobre per lavori di manutenzione ordinaria alla pavimentazione stradale. Il traffico sarà deviato sulle Strade Comunali Foscolo, Dalla Chiesa, Berlinguer e Dantona.
Suzzara Si è svolto a Suzzara presso  la scuola Arti e Mestieri il 7^ congresso della Flai Cgil di Mantova.I lavori del congresso della categoria agroalimentare di Mantova , a partire dalla relazione di Marco Volta, hanno voluto valorizzare i temi non solo del lavoro, ma anche del territorio e della cultura, senza dimenticare l’importanza dei giovani e della formazione. Flai Cgil MN ha scelto una scuola come sede del congresso per  ribadire, come ha ricordato nella sua relazione il segretario generale, che “scuola” significa spazio aperto…
Abbassato anche il limite ai 50 orari
Ponte di Sermide: stop ai mezzi pesanti
Basso Mantovano   Transito vietato ai veicoli aventi una massa superiore a 44 tonnellate e limite massimo di velocità di 50 chilometri all’ora lungo il ponte sul Po tra Sermide e Castelnovo Bariano (RO). Dopo quella di Rovigo, anche la Provincia di Mantova ha emesso un’ordinanza temporanea in cui pone alcuni limitazioni ai veicoli che transitano sul manufatto. A monte del provvedimento vi è la segnalazione di AIPO dell’1 ottobre scorso all’amministrazione provinciale di Rovigo, di una fessurazione orizzontale nel plinto di fondazione alla…
Rubate attrezzature e biciclette
Ladri in azione in un agriturismo di Ostiglia
Ostiglia La morsa dei ladri non si allenta nella nostra provincia: oltre a quanto accaduto alcune sere fa a Suzzara, nella notte scorsa è stato registrato un furto in un agriturismo di Ostiglia. Stando a una primissima ricostruzione dei fatti i ladri, non riuscendo a entrare nell’edificio vero e proprio dell’agriturismo, si sono “accontentati” di prendere di mira una rimessa da cui hanno asportato una motosega, un decespugliatore, vari altri attrezzi da lavoro e anche quattro biciclette (lasciando sul posto altre due bici - particolare…
Ostiglia La notizia sarebbe confermata da un cartello che è stato affisso all’ingresso dell’edificio: per gli utenti dell’ufficio postale di Ostiglia è in arrivo una chiusura di circa due mesi per la realizzazione di alcuni lavori di ristrutturazione della struttura di via Don Caiola. La chiusura dell’ufficio scatterà da lunedì prossimo 22 ottobre e dovrebbe protrarsi, salvo intoppi, fino al prossimo 20 dicembre quando - secondo il cronoprogramma di Poste Italiane - l’ufficio ritornerà nella sede abituale completamente rimessa a nuovo. Resta…
Suzzara Hanno svaligiato il negozio e, onde evitare di essere riconosciuti, hanno pensato bene di smantellare completamente l’impianto di videosorveglianza dello stesso portandolo poi via con il bottino: non hanno tralasciato alcun dettaglio i ladri che, nella notte tra domenica e lunedì hanno preso di mira un negozio di telefonia a Suzzara, più precisamente il Simarphone di via Toti. Per i ladri un bottino da 26mila euro, per il titolare l’amarezza di registrare un furto nella propria attività a nemmeno un anno dall’apertura del negozio.
Portiolo rivendica il primato
Soms: Motteggiana oggi festeggia il 143°
Basso Mantovano  Per anni si è, erroneamente, pensato che la prima Società Operaia di Mutuo Soccorso del nostro territorio fosse nata a Suzzara. Ma se consideriamo il concetto di Soms, basato sull’aiuto materiale, morale ed intellettuale tra gli appartenenti delle classi meno abbienti, la città del Premio deve evidentemente lasciare spazio a Portiolo, come hanno voluto precisare alcuni appassionati di storia. <<L’aspetto fondamentale – spiega Giuseppe Montorsi, del comitato Terre di Zara e Po – è che a Suzzara il Soms non era all’interno di…
Truffato 150 euro, 20enne denunciato
Fa una finta vendita fingendo di essere un Cc
Pegognaga I carabinieri della stazione di Pegognaga hanno denunciato per i reati di truffa e usurpazione di funzione pubbliche un 20enne italiano  residente a Taranto. Il giovane,  dopo aver pubblicato un falso annuncio di vendita di un telefono cellulare Apple Iphone 6 su un noto sito internet, si è fatto accreditare da un 48 enne del posto, la somma di 150 euro omettendo poi l’invio della merce. Nella circostanza, per indurre maggiormente in inganno la vittima, ha riferito di essere un carabiniere inserendo come immagine del proprio…
San Benedetto Po Futili motivi, come sembra da una prima ricostruzione o un malessere più sordo e profondo che poi è esploso in modo incontrollato e imprevedibile? Quando una tragedia così immane - perchè un disagio famigliare che si conclude con un omicidio è qualcosa che va oltre le nostre capacità di comprensione, nonostante i tanti episodi consimili che quasi quotidianamente la cronaca nazionale ci restituisce - va a colpire una comunità relativamente piccola come quella di San Benedetto Po gli interrogativi, i “perchè?” si moltiplicano…
San Benedetto Po L’arma del delitto di Brede, un revolver marca Beretta, era regolarmente detenuta dall’omicida,  Roberto Michelini con un regolare porto d’armi. Porto d’armi che gli sarebbe stato revocato un paio d’anni fa quando l’uomo, accidentalmente, era rimasto ferito alla mano da un colpo esploso dalla medesima arma. In quell’occasione il porto d’armi sarebbe stato revocato e successivamente, quando è stato accertato che il ferimento del Michelini aveva avuto una causa puramente accidentale, è stato concesso nuovamente al pensionato…