Sport
Arzignano (Vi) Il Mantova viene beffato al 94' dall'Arzignano. Incredibile sconfitta, quella maturata dai biancorossi, che avevano chiuso il primo tempo in vantaggio grazie al gol di Bertozzini. Nella ripresa il pareggio di Forte, poi l'espulsione di Palma che ha complicato i piani di Cioffi. Al 94', quando il pareggio sembrava comunque alla portata, lo splendido gol di Maldonado. Occasione sprecata dai biancorossi, una delle tante di questa stagione costellata da alti e bassi. Arzignano: Dani, Toso, Vanzan (74' Scandilori), Maldonado,…
Mantova - Un’occasione per ridurre ulteriormente il distacco dalle battistrada, ma anche la possibilità di battere una delle prime tre in classifica, evento mai accaduto quest’anno. Questa è Arzignano-Mantova secondo il ds dei biancorossi Rino D’Agnelli. Quanto vale, direttore? «È sicuramente importante, ma non la considero decisiva. Certo, non dobbiamo uscire battuti. La sconfitta è l’unico risultato che va evitato». Ci sta dicendo che le andrebbe bene un pari? «Non sarebbe da buttare, considerando la forza dell’Arzignano. Ma…
Calcio Serie D - L’infortunio
Acm, tegola Guazzo: l’attaccante di nuovo fermo
Mantova - Per questo Mantova non sembra esserci pace. In particolare per l’attaccante Matteo Guazzo, che questa settimana era tornato a lavorare in gruppo dopo l’infortunio al bicipite femorale di qualche settimana fa. Al termine della scorsa settimana l’ok da parte dello staff medico per rientrare in campo e giovedì 15 marzo una ricaduta, proprio durante la partitella del giovedì, vinta dai biancorossi 11-0, contro la Juniores. Nel tentativo di agganciare il pallone, dopo uno scatto, l’attaccante ha sentito pizzicare il bicipite femorale e…
Mantova - Crederci? Si può. Anzi, si deve. Complici gli ultimi risultati, anche Mattia Franchini ha cambiato obiettivo: non più i play off ma, a questo punto, il primo posto. Sentiamo come il 18enne ex Chievo, una delle più belle realtà del Mantova, sta vivendo questo elettrizzante finale di campionato. Mattia, a che punto siamo del cammino? «A un punto fondamentale. Siamo contenti che si siano riaperti i giochi, ma se vogliamo provare a raggiungere quell’obiettivo, che non voglio nominare, non dobbiamo più sbagliare». A partire da…
Mantova - Invece che il big match con l’Arzignano, a tener banco in queste ore è il futuro societario del Mantova. Ancora per poco, però. Con la stessa velocità con cui s’è presa la scena, infatti, la trattativa tra l’attuale dirigenza biancorossa e il finanziere Pablo Dana, per una cessione dell’Acm o di parte delle quote, se ne sta tornando dietro le quinte. Il che non significa che abbia perso fondamento o che non torni alla ribalta tra qualche settimana. In tanta incertezza, non rimane che affidarsi ai fatti e alle parole dei diretti…
Calcio serie D - Visita a sorpresa
Dana piomba in città: nuovo assalto all’Aciemme?
Mantova - Giornata convulsa lunedì 12 marzo in viale Te, piena di notizie, o meglio voci, poi smentite. Il fronte in questione è quello societario. Protagonista? Pablo Dana, colui che l’estate scorsa aveva partecipato al bando per acquisire il Mantova, ma senza successo. Qualche mese fa Dana era tornato alla carica, con la regia degli ex soci mantovani Tirelli, Bompieri e Giovanardi, mostrando interesse, ma senza andare a fondo. Lunedì, quindi, Dana è piombato in città e da Piazza Sordello, dove alloggia sempre quando arriva nel capoluogo…
Mantova - Otto stazioni per raggiungere la Serie C, data di arrivo prevista il 6 maggio. Sul treno in corsa (corsa blanda, a dire il vero) viaggia da sabato 10 marzo anche il Mantova, sia pur in ultima classe. Comunque c’è, ha riagguantato il treno che sembrava perduto. E chissà cosa potrà accadere da qui al capolinea. Fuor di metafora, abbiamo messo a confronto i calendari che attendono le “magnifiche cinque” pretendenti al primo posto. L’unico, ricordiamolo, che porta in C senza ricorrere ai ripescaggi. Campodarsego, Vecomp, Arzignano (che…
Mantova I 40 minuti del PalaBam sono un riassunto di cosa significa il basket: Mantova ha inseguito per tutta la partita Jesi, più volte è sembrata andare al tappeto sotto i colpi di un immenso Hasbrouck (26 p.ti), ma ha sempre trovato la forza di reagire seppur con un capitan Moraschini a mezzo servizio. Nell'incredibile finale di partita i biancorossi hanno addirittura sfiorato una clamorosa vittoria ma sono stati gelati dalla bomba di Fontecchio sulla sirena che ha regalato il match a Jesi (73-76). Il basket è questo: tanto bello quanto…
Calvisano (Bs) - Il Viadana non riesce nell’impresa di fermare la capolista Calvisano e guadagnare punti play off. Nel derby lombardo è ancora una volta la regina bresciana a esultare (27-7 lo score finale), prendendosi anche il bonus e mantenendo così 3 e 4 lunghezze di vantaggio rispettivamente su Rovigo e Padova. I rivieraschi invece restano quinti a quota 36, con il quarto posto del San Donà  ora  a +7 e i play off più lontani. Al di là del risultato è stata una partita molto combattuta e coinvolgente. Il Viadana appare più pimpante all’…
Calcio Serie D - "C" crediamo
Mantova: Suriano sbroglia la matassa Liventina
Motta Di Livenza (Tv) - Una bella azione personale di Suriano, conclusa con un rasoterra beffardo per il portiere della Liventina, ha consegnato al Mantova tre punti pesanti come il piombo. Anzi di più. Con questo successo, infatti, i biancorossi sono riusciti ad approfittare, con una settimana di forzato ritardo, delle sconfitte di Campodarsego e Vecomp. Morale della (bella) favola: distacco dal primo posto ridotto a 7 punti; e corsa alla promozione diretta clamorosamente riaperta. Un match delicatissimo, quello che attendeva sabato 10…
Cremona La Pomì chiude questa stagione sfortunata con l'ennesimo tie break perso, stavolta con Modena al PalaRadi. L'equilibrio iniziale si rompe sul 5-3 con errore di Heyrman e 7-5 locale con Stevanovic, poi Grothues affonda il 10-8. Drews fa punto al servizio e la Pomì allunga sul 15-13 con Guiggi. Entra Napodano in battuta, Stevanovic allunga sul 21-16, Drews conquista otto palle set e chiude il capitano 25-17. Nel secondo set Drews porta le rosa sull'11-9 con Montano in campo per Barun. Un'ispirata Stevanovic e Drews allungano sul 18-…
Motta di Livenza (Tv) Il più richiesto? Lazarevs, che con una paratona di piede, a tempo scaduto, ha blindato la vittoria dei biancorossi in quel di Motta di Livenza. Perchè contro la Liventina i tre punti erano la cosa più importante. Incontenibile la gioia della cinquantina di tifosi virgiliani accorsi nel Trevigiano, che hanno esultato a fine gara con i loro beniamini: un successo che porta la vetta a sette lunghezze di distanza, cosa impensabile fino a due o tre settimane fa, quando i giochi sembravano ormai abbondantemente chiusi. Ecco,…
(intervista di Tommaso Bellini)
Motta di Livenza (Tv) Il Mantova espugna Motta di Livenza e riapre la corsa al primo posto. Decisivo il gol di Suriano al 77' al culmine di una bella azione personale. Partita equilibrata e non facile per il Mantova, che ha comunque vinto con merito. Il distacco dal Campodarsego scende a 7 punti. Domenica prossima trasferta ad Arzignano.   Liventina (4-3-3): Peresson; Granzotto, Zamuner, Cofini, Pastrello; Soncin (80' Florean), Casella, Cescon (85' Scantamburlo); Furlan, Fabbro, Mestre (58' Gullo). A disp.: Battistella, Carcuro,…
Mantova - Solo un paio di dubbi: uno sulla quarta quota e uno sul modulo. Così fa credere Renato Cioffi alla vigilia del recupero con la Liventina, in programma sabato 10 marzo alle ore 15.00. In realtà, è probabile che il tecnico del Mantova abbia già sciolto i nodi ma non voglia rivelarlo. Il punto cruciale è l’assenza di Correa, a causa del cartellino giallo contro il Calvi, “cercato” per consentirgli di essere a disposizione nel ben più impegnativo (sulla carta) match di domenica 18 ad Arzignano. Escluse le prime tre disgraziatissime…
Mantova - Si è affermato gradualmente come uno dei punti fermi di questo Mantova, fino a diventarne elemento intoccabile. Parliamo di Giuseppe Palma, 24 anni lo scorso 20 gennaio, prodotto del vivaio del Napoli, di cui è rimasto accanito tifoso. Nonostante l’ultimo scivolone con la Roma, dice di credere ancora nello scudetto. Non meno di quanto creda nella rimonta del Mantova verso il primo posto. Campionato riaperto, Giuseppe? «Gli ultimi risultati dicono questo. Ma bisogna vincere per forza con la Liventina». Le gerarchie sembrano…
Castel d'Ario Si ferma la corsa del Castel d'Ario in Coppa Italia, battuto in casa nei quarti di finale dai bergamaschi del Casazza. Terragin, al 51', rimedia al vantaggio iniziale degli ospiti, che passano altre due volte nell'ultimo quarto d'ora e si qualificano per le semifinali.  CASTEL D’ARIO-CASAZZA 1-3 RETI 16’ Testa, 51’ Terragin, 74’ Tiraboschi,  92’ rig. Torri. CASTEL D’ARIO Bignardi, Beschi (65’ Furghieri), Zancoghi, Garutti (77’ Bettola), Vladov, Valenti, Mazzocchi, Bianchi, Terragin, Omoregie, Formigoni. A disp.: Bertolazzi,…
Mantova - Crederci o non crederci, questo è il dilemma. I risultati di domenica scorsa hanno riacceso le speranze del Mantova di agguantare il primo posto, l’unico che porta in Serie C. Ma il distacco resta alto, 10 punti. Che diventerebbero 7 se i biancorossi vincessero il recupero di sabato 10 marzo con la Liventina. Dunque, che fare? Il tecnico biancorosso Renato Cioffi dà un colpo al cerchio e uno alla botte: «Bisogna essere ottimisti ma con equilibrio - ha detto -. Gli ultimi risultati ci hanno fatto capire che nulla è scontato, però…
Mantova - “Guidare a fari spenti nella notte”. Da intenditore musicale, Gianluca Pecchini ricorre alla superba coppia Mogol-Battisti per definire l’atteggiamento che dovrà adottare il Mantova, nelle 9 partite che gli rimangono da qui al 6 maggio. «Del resto - aggiunge - questo campionato è un concentrato di... emozioni». Fuor di metafora, la notizia della domenica è stata la doppia sconfitta di Campodarsego e Vecomp, che ha (forse) riacceso le speranze biancorosse di riacciuffare il primo posto. «Non me l’aspettavo - dice Pecchini - . Sono…
Mantova  La grande Festa dello Sport Mantovano è andata in scena al Teatro Bibiena con il delegato provinciale Coni Giuseppe Faugiana, l’assessore allo sport del Comune di Mantova Paola Nobis e il presidente del Coni Lombardia Oreste Perri a fare gli onori di casa. Sono state consegnate le Benemerenze 2016:  Stelle al Merito Sportivo,  Medaglie al Valore Atletico e vari riconoscimenti a giovani promesse, dirigenti e scuole che si sono messi in evidenza. Tra i premiati Luca Passarotti, dirigente Figc, con la Stella di Bronzo, e Lucilla Boari…
Busto Arsizio   La Pomì non riesce nell’impresa e cade a Busto Arsizio 3-1. Dopo il minuto di silenzio per Astori, sestetti annunciati col recupero di Sirressi per la Pomì. Si parte con un ace di Martinez per il 4-2 rosa, ma  Bartsch è attenta sotto rete per il 7-5 locale. Pomì in rimonta  e Guiggi  firma il 16-14, poi  Martinez il 20-16. Starcevic entra per Grothues colpita a un occhio. Chiude Drews sul 25-22. Nel secondo set Busto parte sull'8-3 con due punti di Diouf e due ace di Bartsch. L’11-6 lo firma l'ex Gennari e ancora con Stufi…
Mantova - Comunque vada, Liventina-Mantova è già passata alla storia. Per la posta in palio? Per qualche ricorrenza particolare? No. Per gli infiniti cambi di giorno e orario. Sabato 3 marzo è arrivato quello definitivo, o almeno si spera: si giocherà sabato 10 marzo alle 14.30. Manca solo l’ok della Lega, ma stavolta non dovrebbero esserci colpi di scena. Breve riassunto delle puntate precedenti: in principio calendarizzato per domenica 4 marzo alle 14.30, il match era stato anticipato a sabato 3 marzo alle ore 15.00 su richiesta del…
Il maltempo ferma tutti i campionati
Rinviato il Mantova: weekend senza calcio
Mantova - Ha vinto il maltempo. Anche il Mantova a riposo forzato. La gara di serie D in programma per sabato 3 marzo sul campo della Liventina è stata infatti rinviata per campo impraticabile. Nel frattempo, sempre venerdì 2 marzo, in seguito alle copiose precipitazioni a carattere nevoso che hanno avuto luogo sul territorio regionale, delle avverse previsioni meteorologiche e delle attuali condizioni dei terreni di gioco e della viabilità, il Comitato Regionale Lombardia ha sospeso tutte le gare dei Campionati Regionali Dilettantistici e…
Mantova - Ennesima variazione per Liventina-Mantova. La partita, originariamente in programma oggi (sabato 3 marzo) e poi rinviata a domenica 11 per maltempo, si giocherà invece sabato 10 marzo alle ore 14.30. Le due società si sono già accordate, si attende solo l'ok della Lega. Il Mantova, nel frattempo, riprenderà gli allenamenti martedì pomeriggio. (r.sport)
Verona  La Dinamica  si è messa in luce nell'amichevole a Verona con la Tezenis. Due tempi  per parte: 19-13 e 21-15 per i gialloblù, 11-19 e 7-19 per Mantova per il risultato finale di 58-66. Il tecnico Lamma ha dato spazio a tutti, soprattutto a chi di solito gioca meno. Mancavano Jones, che dovrebbe tornare domani dagli Stati Uniti, e Moraschini che è ancora a riposo per i guai al ginocchio. Ma ci saranno tutti e due alla ripresa lunedì degli allenamenti in vista del big match di domenica 11 al PalaBam alle ore 12 con Jesi. Una sfida…
Schwerin La VBC Pomì Casalmaggiore non riesce nell'impresa di ribaltare il risultato dell'andata dei quarti di finale di Coppa Cev. Alla semifinale contro l'Eczacibasi Instambul accede l'SSC Palmberg Schwerin di Luna Carocci.   SSC PALMBERG SCHWERIN - VBC POMI' CASALMAGGIORE: 3-1 (25-18 / 20-25 / 25-15 / 28-26) SSC Schwerin: Szakmary 12, Bettendorf 4, Lippmann 20, Geerties 5, Carocci (L), Alanko 1, Hanke 5, Dumancic 15, Barfield 6, Lohmann (L), Oluic 7, Schoezel 3. Non entrate:  Krause. All. Koslowski-Hartmann  VBC Pomì: Napodano (L)…