Sport
Da sx Massimo, Giuseppe e Matteo Di Padova
Montata Carra  La prima riunione organizzata dal Mantova Ring ha regalato venerdì sera (25 maggio), ai 300 appassionati presenti alla bocciofila di Montata Carra, uno show da ricordare. Nove gli incontri in programma  tra dilettanti, ma attesissima è stata l’esibizione del grande campione Giuseppe Di Padova, che a 64 anni è tornato sul ring e ha entusiasmato i presenti, sfidando  Cristian Marchetti dell’Accademia Boxe Viadana.   Tra i risultati principali ricordiamo la vittoria di  Pietro Colombo della Boxe Mantova su Roshakovskyy (Boxe Guastalla) e di Sabin Karameta (Viadana) su Tantardini (Salus et Virtus)  Per quanto riguarda il Mantova Ring,   Andrea Bertaiola causa febbre non ha potuto combattere, mentre  Andrea Antonangeli, al debutto,  contro Modou Diop (Boxe Guastalla) è stato…
Vai all'articolo
leggi l'articolo
Mantova Tutto fermo sul fronte societario. Nel senso che si attende la prossima settimana per scoprire le carte. La situazione è arcinota: entro mercoledì  Pablo Dana dovrà versare i 155mila euro che gli permetteranno di rilevare il 25% delle quote societarie, dopodichè si comincerà a programmare il futuro. Non dovesse accadere, entrerebbe in scena  Roberto Marai, che si è dato una decina di giorni di tempo per imbastire una trattativa e rilevare l’intera società. Proprio l’interessamento di Marai pare abbia portato Dana a stringere i tempi…
Mantova Gran finale con la presenza di oltre 400 alunni di 19 classi di istituti scolastici mantovani per Giocosport 2018. Il Grande Palio di atletica leggera che si è tenuto presso il Campo Scuola Nuvolari a Mantova, ha rappresentato il momento conclusivo delle attività psicomotorie e Giocosport 2018 nella scuola primaria e dell’infanzia della provincia di Mantova. Il Palio è stato vinto dalla Scuola Primaria di Revere – Pieve di Coriano dell’Istituto Comprensivo di Ostiglia. Vi hanno partecipato le classi che si sono meglio classificate…
Mantova Nuova protesta degli Ultras Mantova, che ribadiscono, esponendo nuovamente uno striscione polemico, le loro perplessità riguardo l'attuale compagine societaria.  Aggiornamento: lo striscione è stato rimosso quasi subito, ma gli ultras ne hanno appeso un altro, con il medesimo messaggio.
Mantova «Il Mantova? Non è un capitolo chiuso». Lo dice  Eugenio Olli, direttore sportivo di lungo corso e sodale di  Roberto Marai. Di più non vuole aggiungere, ma è una sorta di ammissione. Della serie: il Mantova ci interessa e stiamo tenendo d’occhio quel che succede. La delusione per la mancata acquisizione del Modena è stata quindi superata, e il duo Marai-Olli è tornato con la mente al “primo amore”: l’Acm, appunto. Che aveva cercato invano di rilevare la scorsa estate. Ma cosa sta aspettando Marai? Ovviamente l’evolversi dell’…
Mantova  Tra  entusiasmo e commozione, soprattutto quella del vicepresidente Adriano Negri, si è svolta all’Info Point la conferenza stampa in cui è stata ufficializzata  la prosecuzione dell’attività  degli Stings.  Sabato sembrava vicino la vendita del titolo a un gruppo laziale, poi domenica la svolta, con la decisione di chiudere ogni trattativa e andare avanti con un nuovo progetto triennale. La passione, l'amore per i colori biancorossi e le ritrovate garanzie economiche hanno prevalso. Le difficoltà però non sono terminate, anche…
Mantova Il rinvio del summit previsto lunedì 21 maggio tra i soci del Mantova e Federico Strafinger, braccio destro del nuovo socio in pectore Pablo Dana, rallenta l'impostazione della prossima stagione. Per questa settimana non sono previste novità, tutto è rinviato a lunedì o martedì, quando Dana in persona sbarcherà a Mantova. Con sè dovrà portare i 155mila euro della quota d'ingresso in società, non ancora versati: avrà tempo fino a mercoledì 30. Nel frattempo, la dirigenza biancorossa ha lasciato gli atleti con più di 25 anni liberi di…
Mantova     A un passo dal baratro, gli Stings hanno trovato l’appiglio per  rialzarsi, salvando così la propria permanenza in A2.  Quando le trattative per vendere il diritto a un gruppo non di questa zona (si era parlato di Caserta e di una cordata laziale) erano già ben avviate, ecco il dietrofront e lo stop alle operazioni. C’era tempo fino a mezzanotte di domenica per trovare le ultime risorse e ieri l’agognato sì è arrivato. Soddisfatto il vicepresidente della Pall. Mantovana Adriano Negri  che ha tirato un sospiro di sollievo. «Un…
Brescia - Anche la 1000 Miglia 2018 non ha deluso le attese e si è riconfermata entusiasmante. Al termine di quattro tappe avvincenti la coppia argentina Juan Tonconogy e Barbara Ruffini ha vinto la 36° edizione rievocativa di regolarità della celebre gara sull’esemplare Alfa Romeo 6C 1500 GS “Testa Fissa” del 1933. Il pilota argentino, dato tra i favoriti alla partenza, ha posto il terzo sigillo sulla corsa bresciana dopo aver vinto nel 2013 e 2015, allora in coppia con Burdisso. L’equipaggio di Buenos Aires ha avuto la meglio sul duo…
Mantova - È partita come un’idea, una suggestione. Col tempo, diciamo da quando il suo Legnago ha conquistato la salvezza, si è fatta ipotesi sempre più concreta. Ora possiamo considerarla un vero e proprio obiettivo della dirigenza: Manuel Spinale allenatore del Mantova. Proprio così: in società si è raggiunta piena convergenza sull’ex capitano biancorosso. È lui il prescelto a cui affidare la guida dell’Acm per la stagione 2018-19. La mossa, fortemente voluta dagli attuali dirigenti della società, rientra in un’operazione più ampia, che…
Mantova - La scorsa estate non era riuscito ad acquistare il Mantova. Ci ha riprovato col Modena, ma è stato battuto di nuovo. Sportivamente parlando, non è stata una grande annata per l’imprenditore bresciano Roberto Marai. Eppure il suo nome torna prepotentemente in corsa proprio per... il Mantova. Un passo indietro. Com’e noto, dopo essere stato battuto in estate dalla cordata Penta/Di Tanno, Marai si era rifatto vivo in viale Te pochi mesi fa. O meglio: non lui personalmente, bensì il suo “sodale” Eugenio Olli, direttore sportivo di…
Il trofeo della "Voce di Mantova"
Robur vince Supercoppa, applausi per Ceresarese
Castiglione Mantovano - E’ della Robur la Supercoppa 2018 di Terza Categoria. La squadra di Marmirolo è uscita alla distanza e, grazie al gol di Fasdelli al 70’, ha avuto la meglio sulla Ceresarese al termine di un match vibrante e ricco di occasioni. L’inizio di partita è tutto di marca Ceresarese. Al 4’ cannonata dal limite di Ciulla: Benedini mette in angolo. Al 14’ Travaglia prova a sorprendere Benedini dalla tre quarti con un pallonetto, ma non inquadra lo specchio della porta. Al 19’ sfiora ancora il gol la Cere, un difensore della…
Mantova - Rivoluzione o no? Questo è il problema, uno dei tanti. In attesa di schiarite sul fronte societario, i tifosi del Mantova si stanno mobilitando sui famigerati social network, per “suggerire” ai dirigenti biancorossi da chi sarebbe bene ripartire l’anno prossimo. Qualcuno auspica un repulisti, un rinnovamento totale che parta dalla guida tecnica e arrivi all’organico dei giocatori. Ma sono posizioni estreme, che non rappresentano il pensiero dominante del tifo biancorosso. La "vox populi" appare più propensa a salvare qualcosa. O…
Calcio Serie D - L’intervista
Dana: "Delusione enorme, ma non scappiamo"
Mantova - A distanza di 48 ore dalla disfatta di Arzignano, anche Pablo Dana si unisce al coro di profonda delusione che accomuna in questi giorni il popolo biancorosso. Nel suo caso l’amarezza è doppia, perchè da subito si era esposto sull’obiettivo che lo aveva spinto già quest’anno a entrare in società: riportare il Mantova in Serie C tramite il ripescaggio. Ora che le possibilità sono ridotte al lumicino (per non dire meno), Dana esterna il suo rammarico: «Sono molto deluso - ha detto -. Avevo spiegato ai tifosi i nostri programmi…
Mantova - Sono giorni davvero delicati quelli che sta attraversando il Mantova. La bruciante sconfitta nei playoff ha lasciato in eredità parecchi dubbi sul futuro. Dando per svanito il sogno ripescaggio, l’attuale base societaria sta riflettendo su come impostare la prossima stagione. Questo inizio settimana è servito più che altro a smaltire la delusione di Arzignano. Nei dintorni di viale Te serpeggia parecchio malcontento e tanta, troppa incertezza sul domani. Tutto è possibile, e basta leggere le parole di Alberto Di Tanno per…
Calcio Serie D - L’intervista
Pecchini: "Siamo delusi, ma i piani non cambiano"
Mantova - E’ stato un “day after” difficile in casa Mantova. La debacle di domenica 13 maggio ad Arzignano è ancora troppo fresca. Ma in qualche modo bisogna ripartire. «Sconfitta dura da digerire - ha commentato Gianluca Pecchini - la squadra ha mancato l’appuntamento più importate. E’ stata comunque una stagione particolare, nella quale sono stati commessi degli errori, ma credo che si debba ricordare anche come siamo partiti». Stavolta, però, il tempo per programmare la prossima stagione non manca. «Lasciamo passare la delusione e poi,…
Mantova - La stagione è finita, ora tutti al lavoro per progettare la prossima. Chi guiderà la società? Che campionato farà il Mantova? Come e con chi ripartire? Questi i tre punti interrogativi a cui dare una risposta. Praticamente un rebus, perché al momento, in casa biancorossa, regna ancora l’incertezza. Sul fronte societario e, di conseguenza, anche sul progetto sportivo. Lo testimoniano le parole della società nel comunicato uscito domenica 13 maggio, qualche ora dopo la débacle di Arzignano. «Nei prossimi giorni - si legge - saranno…
Arzignano (VI) - «Dopo un buon primo tempo, ci siamo abbassati troppo nella ripresa - ha detto mister Cioffi -. Abbiamo preso un secondo gol da polli, perchè dopo una palla nostra persa, abbiamo causato un calcio di rigore. Poi da lì è cambiato tutto. Eravamo obbligati a vincere, e tutto è stato più difficile. Abbiamo avuto subito l’occasione di pareggiare con Debeljuh di testa, ma non è stato così. Loro con le ripartenze ci hanno fatto male». «Mi spiace finire così, sinceramente - ha ammesso Cioffi - avevamo scritto qualcosa di importante.…
Arzignano (VI) - Una disfatta di proporzioni inimmaginabili. E perciò ancora più bruciante. Pur con tutte le attenuanti che si possono concedere alla squadra, che nel corso della stagione non si è mai risparmiata, altro non si può definire il 5-2 subìto domenica 13 maggio dal Mantova nella semifinale play off. Nessuna scusante: l’Arzignano si è dimostrato superiore in tutto e per tutto. Nella qualità del gioco, in intensità, temperamento, tenuta mentale e forse anche fisica. Game over, dunque, fine dei sogni. Con la sconfitta di domenica, il…
Calcio Serie D - Gianluca Pecchini
Arzignano-Mantova 5-2: "Dopo il 2-1 ci siamo sciolti"
(video di Luca Giacomelli)
(video di Luca Giacomelli)
Arzignano (Vi) Disfatta del Mantova che, nella semifinale play off, finisce travolto 5-2 dall'Arzignano e termina ingloriosamente la sua stagione. Il primo tempo si era chiuso 1-1 con Guazzo a pareggiare il gol in apertura di Raimondi. Nella ripresa vicentini scatenati e Mantova al tappeto. Sconfitta pesantissima che, a meno di improbabili colpi di scena, compromette le possibilità di ripescaggio in C. ARZIGNANO-MANTOVA 5-2 RETI 4' Raimondi, 7' Guazzo, 61' rig. Casagrande, 67' Valenti, 71' Valenti, 74' Odogwu, 86' Debeljuh ARZIGNANO…
Mantova - Mille Miglia, sono due parole dal suono quasi magico, che evocano non solo velocità e movimento, ma che identificano “la corsa più bella del mondo”. Un’idea, una sfida nata oltre nove decenni fa per essere un evento fine a se stesso: non è andata così. Quattro amici appassionati di motori pensano ad una maratona automobilistica capace di scuotere lo sport delle quattro ruote e ridare slancio alla sofferente industria della mobilità. La provocazione lanciata da Canestrini, Castagneto, Maggi e Mazzotti, definiti “I Quattro…
Mantova - Il Mantova si appresta a vivere la semifinale playoff contro l’Arzignano con uno sguardo al futuro. Sì, perché la maggior parte delle società che partecipano ai playoff di serie D ambiscono al salto di categoria. A tenere banco, in questa vigilia, è proprio la decisione da parte della Figc di far partire il progetto “seconde squadre” già dalla prossima stagione. «In caso di vacanza di organico nel Campionato Serie C 2018/2019 - recita il comunicato di venerdì 11 maggio della Figc - l’ordine d’integrazione sarà il seguente: una…
Mantova - Oggi, sabato 12 maggio, siamo alla vigilia del debutto del Mantova nei playoff di serie D. La squadra biancorossa scenderà in campo domenica 13 maggio, alle ore 16.00, allo stadio “Dal Molin” per affrontare l’Arzignano, una delle corazzate del girone C. «Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire». Così si è espresso venerdì 11 il Ds biancorosso, Rino D’Agnelli, citando lo scrittore brasiliano Paolo Coelho. «Siamo pronti - ha continuato il direttore - arriviamo a questa gara con una condizione fisica e…
Mantova - Ripescaggi “salvi”: i play off riprendono valore e il Mantova torna a sperare. La Figc ha comunicato ufficialmente le regole di ammissione alla Lega Pro (o Serie C) 2018-19 in caso di posti vacanti nell'organico. La novità è rappresentata dall'introduzione delle seconde squadre di Serie A, che tuttavia non cancelleranno i ripescaggi. “In caso di vacanza di organico nel campionato di Serie C 2018-19 – si legge nella nota federale - , l'ordine d'integrazione sarà il seguente: una seconda squadra di Serie A, una società retrocessa…
Calcio Serie D - Futuro incerto
Acm, il ripescaggio resta un rebus senza regole
Mantova - Era atteso per il tardo pomeriggio di giovedì 10 maggio il comunicato che avrebbe fatto chiarezza sui famigerati ripescaggi per la stagione 2018-19: ci saranno o no? Chi potrà usufruirne? E a quali costi? Ma dalla Federazione nessuno s’è fatto vivo, segno che evidentemente non si è ancora trovata la quadra. Il pasticcio mediatico di mercoledì 9 maggio è ancora fresco, con il subcommissario Figc Alessandro Costacurta che prima annuncia l’introduzione delle seconde squadre di A in Lega Pro (alias Serie C) con conseguente blocco dei…
Il 13° trofeo "la Voce di Mantova"
Giocosport Tennistavolo: San Matteo da record
Mantova - San Matteo delle Chiaviche non finisce più di stupire. La “terribile” frazione viadanese, per la 5ª volta nelle ultime 7 edizioni, si aggiudica il trofeo “la Voce di Mantova” nell’ambito del Giocosport Tennistavolo. La cinquina di successi (2012, 2013, 2015, 2017 e 2018) consente alla scuola di San Matteo delle Chiaviche di volare anche nell’albo d’oro della competizione, staccando la scuola di Castel Goffredo, vincitrice di tre trofei nelle edizioni 2008, 2010 e 2016, e la scuola di Levata (2009 e 2001). La finale di giovedì…
Mantova - La bomba è scoppiata nel primo pomeriggio di mercoledì 9 maggio, quando le agenzie di stampa hanno dato conto della seguente dichiarazione di Alessandro Costacurta, subcommissario della Figc (ed ex allenatore del Mantova): «I club di Serie A potranno chiedere di iscrivere il loro secondo team al campionato di Lega Pro. Queste seconde squadre occuperanno i posti dei club che non si iscrivono. Quest’anno non ci saranno ripescaggi e i “buchi” saranno occupati dai club che aderiranno al bando». Traduzione per il Mantova: addio speranze…
Mantova Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina frena sul blocco dei ripescaggi e, in un'intervista a Tuttomercatoweb, corregge il tiro rispetto alle dichiarazioni Alessandro Costacurta, subcommissario della Figc, che aveva "anticipato" l'ingresso delle seconde squadre alla prossima stagione, ventilando anche il blocco dei ripescaggi: "Costacurta non ha ufficializzato niente - ha detto seccamente -. Le sue dichiarazioni sono state travisate perché l'idea delle seconde squadre in Lega Pro è e rimane pensata per la stagione 2019/2020.…