Cronaca
Il fatturato dell’azienda continua con il segno positivo
Bianchi: "Lubiam è già nel futuro"
Bianchi: "Lubiam è già nel futuro"
Mantova (h.12:18) Il presidente della Lubiam Edgardo Bianchi ha voluto rivolgere ai propri dipendenti, nella consueta cena degli auguri che si è tenuta a Villa Corte Peron, un saluto e un convinto auspicio: «Sono davvero felicissimo di poter presentare dati così positivi. Siamo cresciuti ancora, grazie all'impegno di tutti: per questo voglio ringraziare tutte le persone che quotidianamente con la loro professionalità contribuiscono alla realizzazione di questo successo e che sono qui con noi a festeggiare; è un piacere e un onore poter…
Conferenza con consigli per l’utilizzo
Botti di fine anno, la questura lavora di prevenzione
Il questore con alcuni oggetti pirotecnici (legali) ieri mattina
Mantova (h.12:03) A poche ore dall’inizio delle festività, la questura si è attivata per prevenire possibili incidenti dovuti a un improprio utilizzo dei fuochi d’artificio. Oltre ai controlli del personale della Polizia Amministrativa - attivi da diverse settimane - nel corso di una conferenza, dagli uffici di piazza Sordello si è invocato al senso civico dei mantovani. «Invitiamo alla cautela e alla prudenza - ha dichiarato il questore Salvatore Pagliazzo Bonanno - e a evitare di utilizzare i fuochi d’artificio in luoghi inappropriati. Per…
Il venerdì nero dei consumatori
Black Friday, mantovani truffati on line
Black Friday, mantovani truffati on line
Mantova (h.12:10) C’è stato il Black Friday e a seguire il Cyber Monday. Sono le ultime mode importate dagli Stati Uniti dai quali abbiamo ereditato di tutto, Halloween in testa. Ma l’identità di un popolo è dura a morire e così c’è chi ha italianizzato a modo suo il Venerdì Nero e il Lunedì Cyber, traducendoli con il termine di truffa. Già, perché la corsa agli acquisti super scontati ha attirato oltre agli acquirenti anche i truffatori, e così, visto che ognuno ha fiutato a modo suo l’affare c’è stato chi è rimasto fregato. Ci sono almeno…
Aster a gonfie vele grazie alle multe e ai parcheggi
Mantova (h.11:50) Resa dei conti, in senso letterale, per l’amministrazione di via Roma. È iniziata ieri la lunga sessione di bilancio in consiglio, che proseguirà anche oggi giovedì 21 dicembre, con possibilità persino di una coda nella giornata di domani. Ma a tenere il campo ieri sono state le disamine dei bilanci e dei piani delle partecipate. E proprio mentre l’assise municipale è entrata nel merito dei rendiconti dell’Aster presentati dal presidente Michele Chiodarelli , affiancato dal direttore generale Ildebrando Volpi, sono emersi…
Campagna di comunicazione della Regione Lombardia
Gallera: "I cittadini devono conoscere la sanità"
L'assessore Giulio Gallera
Milano "Vogliamo che tutti i cittadini lombardi conoscano la grande opportunità messa in campo dalla Regione Lombardia per migliorare la qualità delle loro cure e della loro vita. Per questo abbiamo realizzato e dato avvio a una massiccia campagna di comunicazione che spiega il nuovo modello di presa in carico realizzato nell'ambito della riforma del sistema sanitario regionale". Lo ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, nel corso della conferenza stampa dopo Giunta, tenutasi mercoledí 20 dicembre, a Palazzo…
Il Comune premia Luigi Benevelli, Carlo Fabiano e Renzo Margonari
Virgilio d’oro ai mantovani benemeriti
Il sindaco con i premiati ieri in Comune
Mantova Quello di ieri per Luigi Benevelli, Carlo Fabiano e Renzo Margonari, è stato un giorno da ricordare. Il Comune ha consegnato ai tre cittadini mantovani l’Edicola di Virgilio, l’onorificenza più importante dopo le chiavi della città. Medico psichiatra, Benevelli, è stato deputato della Repubblica dal 1983 al 1991. Scrittore, storico, oggi presidente dell’ANPI provinciale, ha coniugato il sapere scientifico con le istanze democratiche e antifasciste. Questa la motivazione della commissione. «Sono stato fortunato di nascere e crescere…
Alternanza scuola-lavoro
La Cleca premia i giovani del D’Arco
I premiati con la borsa di studio della Cleca
Mantova Cleca S.p.A. azienda conosciuta sul mercato con il marchio S.Martino ha indetto una borsa di studio in memoria del proprio fondatore Clearco Cantoni, da cui appunto deriva il nome dell’azienda CLECA: Clearco Cantoni.Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con l’Istituto Carlo D’Arco. Le classi quinte del corso di Grafica e Comunicazione hanno elaborato degli spot per il canale social Youtube con il fine di pubblicizzare il marchio S.Martino. I video finalisti verranno pubblicati sul canale social dell’azienda per evidenziare…
Riavranno il lavoro 43 dipendenti su 67
Ok alla ristrutturazione Ies
La conferenza stampa della Ies
Mantova È andato in porto il piano di ristrutturazione nel comparto della ex raffineria Ies promosso da Cop 21, addentellato della casa madre Solco, che assorbirà quasi il 70% della occupazione rimasta senza lavoro alla chiusura dello stabilimento di strada Cipata. Parte insomma quel progetto pilota che è stato “brevettato” come  Sistema Mantova, e che nel caso si tradurrà in una produzione di pellet da riscaldamento, restituendo posti di lavoro a 43 dei 67 dipendenti licenziati dal piano di dismissione Mol. Sono stati determinanti gli…
Denunciati padre e figlio
Scoperte 8 discariche abusive
Il furgone sequestrato
Mantova Padre e figlio, rispettivamente di 67 e 37 anni, sono stati denunciati oggi, martedí 19 dicembre, dalla Polizia Locale di Mantova. Secondo il comando di viale Fiume i due avrebbero scaricato illecitamente merce in otto diversi punti dell'hinterland in un periodo compreso tra il maggio 2016 e il novembre di quest'anno. Si tratta di materiale di scarto proveniente da alcune cantine. É stato anche sequestrato il furgone su cui trasportavano in modo illegale il suddetto contenuto. I due risultano formalmente disoccupati, ma secondo…
A ridosso delle festività natalizie
Mercato, orario prolungato
Mercato, orario prolungato
Mantova A ridosso delle festività natalizie, giovedì 21 dicembre il mercato cittadino sarà presente nel centro storico con l’orario prolungato per l'intera giornata. Il prolungamento è stato disposto dal Comune di Mantova, accogliendo le richieste degli operatori del mercato settimanale cittadino. Le bancarelle saranno aperte dal mattino fino alle 18.30. La volontà di via Roma è di valorizzare ulteriormente il mercato offrendo ai clienti un servizio più ampio e migliore in vista degli imminenti acquisti di Natale.
Alleanza agricoltori/cooperative
Oltre la guerra del grano
Oltre la guerra del grano
Mantova É stata sottoscritto a Roma tra Confagricoltura e i suoi alleati (Alleanza delle cooperative agroalimentari, Cia, Copagri, Aidepi e Italmopa) un protocollo d’intesa per valorizzare la materia prima e rafforzare la competitività della pasta italiana aumentando la disponibilità del grano duro. «Questo protocollo – ha detto Matteo Lasagna, presidente di Confagricoltura Mantova – è il risultato di un lavoro congiunto tra tutti gli attori della filiera grano duro-pasta. Ci siamo seduti attorno a un tavolo e abbiamo affrontato vecchie…
“Perdonatemi, non ce la faccio più”
Medico condotto si getta nell’Oglio
Il recupero del corpo
Gazzuolo “Vi chiedo di perdonarmi, scusatemi, ma non ce la faccio più”. Questo il macabro e atroce messaggio che Giuseppe Magnani ha lasciato prima di farla finita gettandosi nell’Oglio. Grande sconcerto a Gazzuolo e dintorni per i tragico gesto compiuto da un medico stimatissimo, serio e scrupoloso, così come ricordato, che si occupava anche dei pazienti della vicina frazione di Nocegrossa. Aveva compiuto 69 anni il 10 dicembre scorso e a fine mese, quindi tra poche settimane, sarebbe andato in pensione. A far nascere i primi timori su…
Fondi per la palestra che verrà realizzata nell’ex Ceramica
Mantova Hub: dalla Regione più di 4milioni
Le ruspe abbattono i ruderi dell’area S. Nicolò
MANTOVA «Oggi abbiamo stanziato altri 80,6 milioni di euro che, sommati ai 47,6 del mese scorso ci consentiranno di aprire nuovi cantieri per quasi 130 milioni di euro» Lo ha detto l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, illustrando la delibera approvata ieri dalla giunta regionale che sblocca altri fondi per le infrastrutture. Fra queste spiccano anche i fondi elargiti al Comune di Mantova, 4 milioni 372mila euro su un totale di 4 milioni 730mila euro, per il progetto Mantova Hub e nello specifico per la…
Già danneggiate le panchine nuove di zecca
Tornano i vandali in piazza Bertazzolo
Una panchina danneggiata
Mantova Tre giorni. Tanto sono durate le panchine nuove di zecca di piazza Bertazzolo - installate la scorsa settimana - già vittime dei vandali che hanno già messo la loro firma in vernice. Il risultato: su due delle quattro panche della zona sono state apposte strisce bianco e rosse e il cartello “panchine in  manutenzione”. E c’è chi, quelle quattro panchine, avrebbe volute farle sparire. Sono i 100 residenti che hanno siglato la petizione già depositata dal consigliere di minoranza Luca De Marchi: «Sono 6 mesi - commenta De Marchi - che…
Svolta nelle spazzature
Stop ai sacchetti sui marciapiedi
Presentazione del City Bin ieri mattina al Te
Mantova Un’utenza per ora limitata a 3.216 utenti, di cui 2.415 domestiche e 801 riferite ad attività. Questo il bacino che verrà coperto dal servizio di raccolta misto, a mezzo fra il porta a porta con sacchetti (ma limitato all’inorganico e alla carta) e il deposito in cassonetti gestiti da tessere magnetiche. Il funzionamento è facile, spiega lo stesso sindaco alla presentazione: basta premere il pulsante del cassonetto in cui si intende conferire il rifiuto, appoggiare la propria tessera sul visore e attendere che si illumini la lucina…
Discarica abusiva intatta dopo un mese. Tea: c'è un'indagine in corso
Mantova C'è un motivo se la discarica abusiva a ridosso del Diversivo resiste da un mese senza che nulla sia stato ancora rimosso: è perché ci sono indagini in  corso. Questo è quanto ha fatto sapere Tea Spa con una nota alla nostra redazione. "In riferimento all'articolo Discarica abusiva: dopo un mese ciò che resta è una discarica abusiva del 18 dicembre - si legge nella nota -, segnaliamo che la situazione ci è ben nota, ma stante le indagini in corso da parte delle autorità preposte al fine di colpire il trasgressore, non è possibile al…
Squadra di borseggiatori. A Mantova in manette un 60enne peruviano
Mantova E' un 60enne di nazionalità peruviana l'uomo arrestato questa mattina a Mantova dai carabinieri di Rho nell'ambito di un blitz in seguito al quale è stata sgominata una banda di sudamericani dediti al borseggio e ai furti in esercizi pubblici. Numerosissimi i colpi messi a segno da questa banda di specialisti, attivi in particolare a Milano e Varese per la Lombardia, ma che avrebbero colpito anche a Venezia e Bologna. (c.d.)                                                                                                                …
Visita natalizia del prefetto Lombardi in Questura
Mantova Nella mattinata odierna il prefetto di Mantova Sandro Lombardi si è recato in Questura per i tradizionali auguri di Natale. Alla presenza del questore Salvatore Pagliazzo Bonanno e del personale della Questura, e con l’intervento di rappresentanze delle Specialità della Polizia di Stato della Provincia e della Sezione di P.G. presso la Procura della Repubblica, il prefetto Lombardi ha formulato a tutti gli auguri di Buone Feste - da estendere anche alle famiglie – e ha ringraziato i presenti per l’impegno profuso nell’esercizio dei…
Una squadra di borseggiatori sgominata dai carabinieri
Mantova Sei sono peruviani, quattro sono cubani e uno è colombiano. Undici, come una squadra di calcio, e per giunta formata eslusivamente da sudamericani. Ma oltre alle origini, il comune denominatore di questo "11 titolare" è l'appartenenza a  una banda specializzata in furti e borseggi in  alberghi, negozi e altri luoghi pubblici in varie zone del Nord Italia, tra i quali il Mantovano. Questo è almeno ciò di cui sono convinti i carabinieri di Rho che oggi all'alba hanno arrestato l'intera gang durante un blitz scattato a seguito di un'…
Fuga a Barcellona. Per gli inquirenti il caso è chiuso
Mantova Non ci sarebbe bisogno di alcuna indagine e quanto alle tre ore trascorse nella caserma dei carabinieri di via Chiassi, per Ernesto Valerio non si è trattato di un interrogatorio ma di un colloquio per chiarire la vicenda che lo ha visto protagonista. Insomma il caso è chiuso per quel che riguarda la fuga a Barcellona del 34enne imprenditore di Mantova, noto anche per la sua attività di dirigente della squadra di calcio Governolese. Questo almeno quanto risulta da fonti della procura, dove dalle dichiarazioni rilasciate da Valerio…
Com'era. La discarica abusiva il 19 novembre 2017
Mantova Trova le differenze. Il gioco può essere fatto lungo il Diversivo all'altezza di via Pozzo a Lunetta, dove un mese fa (era domenica 19 novembre) era stata segnalata la presenza di una discarica abusiva. Discarica che domenica 17 dicembre era ancora visibile in tutta la sua intereza. Come un mese fa, tra le sterpaglie e aridosso della riva del Diversivo ci sono ancora mobili e altri oggetti scaricati abusivamente da qualcuno che con il favore dell'oscurità e della nebbia, si era infilato con un furgone lungo lo stradello per disfarsi…
Scoperta una frode nel commercio di bovini. Sequestrati conti bancari e una supercar a un imprenditore
Mantova I  finanzieri  della  Tenenza  di  Suzzara  hanno  eseguito  un  sequestro  preventivo  finalizzato  alla confisca  per  equivalente  di  beni  riconducibili  a  un   soggetto  che,  nei  mesi  precedenti,  si  è  reso responsabile  di  una  grave  frode  fiscale  nel  settore  del  commercio  di  animali  vivi  provenienti  da Paesi UE. Le  attività  investigative  hanno  riguardato  un  collaudato  sistema  di  frode  all’I.V.A.  posto  in  essere da un nucleo familiare attraverso l’utilizzo di società di capitali (a responsabilità…
Mattia Palazzi, Antonella Forattini e Francesca Zaltieri con Matteo Renzi
Mantova Una prima rosa di nomi c’è. Anzi, due: una per le politiche e una per le regionali. Il Pd mantovano, riunitosi ieri in assemblea cittadina, ha raccolto le segnalazioni dei nomi proposti dall’organismo del capoluogo, i quali saranno in “fase due” confrontati con quelli provenienti dai circa trenta circoli dell’intera provincia, ripartiti in sette aree. La “fase tre” sarà quella che sarà sintesi delle varie proposte e spedirà il tutto alla segreteria regionale di Alessandro Alfieri per l’ultima definitiva elaborazione. Dal consesso…
Da Barcellona con il suo testimone di nozze
Mantova E’ tornato a casa nella notte attorno all’una accompagnato dai suoi genitori partiti da Lanciano per andarlo a prendere a Genova non appena sceso dal bus in arrivo da Marsiglia. L’ultima giornata di Ernesto Valerio lontano da casa è iniziata sabato mattina a Barcellona dove il giorno prima era stato raggiunto dall’amico Francesco, suo testimone di nozze, e contattato dal 34enne proprio per ritornare con lui a Mantova. I due hanno iniziato il viaggio di ritorno sempre a bordo di un autobus con direzione Marsiglia e da lì poi verso…
Viale Piave - Allarme truffa agli anziani
Derubati da finti carabinieri
Derubati da finti carabinieri
Mantova Si sono presentati a casa di una coppia di anziani qualificandosi come carabinierie  sono riuscitia distrarli per derubarli di 500 euro in contanti che avevano incasa . E' successo ieri pomeriggio in un'abitazione di viale Piave. I due si sono accorti del furto solo inserata quando hanno  chiamato la  Polizia perspo rgere denuncia. I ladri, due uomini, erano però ormai lontano.
Ernesto Valerio convocato dai carabinieri, è in caserma dalle 10 di questa mattina
Mantova Ernesto Valerio, l'imprenditore 34enne rintracciato venerdì scorso a Barcellona dopo cinque giorni durante i quali di lui si era persa ogni traccia è rientrato a Mantova nelle scorse ore e dalle 10 di stamatina è nella caserma di via Chiassi a colloquio con i carabinieri che lo hanno convocato per avere delle spiegazioni riguardo ai motivi di questo suo allontanamento. Al momento comunque non risulta che all'imprenditore, noto anche negli ambienti sportivi in quanto dirigente della Governolese, venga contestato alcun reato.
Assessori e responsabile MoBike posano davanti alle biciclette
Mantova Sblocca la bici con una foto al QR Code, viaggia in libertà, parcheggia dove vuoi – rispettando le regole della strada –e continua la tua giornata senza pensieri. Questa è la ricetta, riassunta in pochi punti, che propone MoBike, azienda cinese che si occupa di bike sharing e che da alcuni mesi a questa parte viene distribuita anche in Italia. Una forma di condivisione del mezzo che viene definita “a flusso libero” in quanto non prevede l'utilizzo di alcun genere di rastrelliera per il deposito del mezzo dopo l'utilizzo. “Per Mantova…
Premiati lo scomparso maestro Dara e il centenario ex poliziotto Marinelli
Grandi ufficiali tra passato e presente
Grande ufficiale Maestro Enzo Dara. La consegna del riconoscimento a Silvana Cavallini.
Mantova Sono stati in tutto nove i riconoscimenti dell'Omri consegnati ieri sera nella sede della Prefettura in occasione degli auguri di Natale da parte del Prefetto all'intera cittadinanza mantovana. Uno degli appuntamenti cardine che sancisce il riconoscimento a coloro che si sono distinti in maniera particolare e che per questo motivo meritevoli di essere premiati come membri dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Dopo i consueti saluti del Prefetto alle autorità presenti, la celebrazione si è aperta con il riconoscimento di…
Due anni e cinque mesi per un 35enne
Stalker per soldi, condannato
Stalker per soldi, condannato
Mantova Non si era arreso alla fine del rapporto e si era più volte ripresentato sotto casa della ex pretendendo anche del denaro. Nei mesi scorsi, M. F. è finito in manette - attualmente si trova agli arresti domiciliari - e nella mattinata di ieri è stato condannato a due anni e cinque mesi di reclusione. A nulla è valsa la richiesta del suo legale di patteggiare due anni di carcere: il pm si è opposto e la cosa ha dato il via al procedimento, peraltro già previsto per la giornata di oggi. Presenti tutti i testi: dopo la loro escussione,…
La difesa conferma: sul telefono nessuna traccia dell’sms chiave
Palazzi e il messaggino che non c’è
Palazzi e il messaggino che non c’è
Mantova È atteso per oggi il pronunciamento del tribunale del riesame per ottenere, su istanza della difesa di Mattia Palazzi, la restituzione delle apparecchiature elettroniche. Un passo importante per il collegio difensivo del sindaco che deve rispondere di presunto peculato e presunto abuso d’ufficio, ma soprattutto di una presunta tentata concussione continuata ai danni della vice presidente di un’associazione culturale. E proprio mentre si resta in attesa di conoscere gli esiti del lavoro dei consulenti tecnici di ufficio incaricati…