Cronaca
Analisi in corso su 11 supporti informatici sequestrati al sindaco e ad altre persone
Tre periti setacciano i Palazzi-files
Il sindaco Mattia Palazzi con i suoi avvocati in procura lo scorso 28 novembre
Mantova A ciascuno il suo: tre periti per 11 dispositivi. Tanti sono infatti tra smartphone, tablet, computer portatili e fissi i supporti che da ieri sono passati al setaccio dai tre periti nominati dalle parti coinvolte nella vicenda che vede il sindaco di Mantova Mattia Palazzi indagato per tentata concussione continuata. Si tratta di dispositivi sequestrati oltre che a Palazzi e alla presunta vittima della tentata concussione, anche ad altre persone coinvolte in questa vicenda senza essere né vittime né a loro volta indagate. Le…
Dall'Oglio fa scena muta dal gip e resta in carcere
Reggio Emilia Resta in carcere Giampaolo Dall'Oglio, il 63enne originario del Mantovano accusato di avere ucciso il suo vicino di casa, Francesco Citro, 31 anni, la sera dello scorso 23 novembre a Villanova di Reggiolo. Lo ha deciso questa mattina il gip di Reggio Emilia, Giovanni Ghini, che ha convalidato l'arresto di Dall'Oglio accogliendo la richiesta della misura di custodia cautelare in carcere avanzata dal Pm Valentina Salvi. Dall'Oglio si è avvalso della facoltà di non rispondere, come aveva già fatto al momento del suo arresto. L'…
Furti e rapine in villa
Sgominata gang di albanesi
Sgominata gang di albanesi
Mantova Decina di colpi messi a segno tra il Mantovano e le province di Bergamo, Brescia, Cremona e Verona. È un conto salato che raccoglie in totale 53 episodi tra furti e rapine quello che i carabinieri del nucleo investigativo di Cremona hanno presentato a 6 persone ritenute vertici e struttura operativa di una banda di albanesi tutti residenti nella zona a Sud di Milano. Le indagini sono partite da una efferata rapina in villa commessa in provincia di Cremona il 4 ottobre del 2016, e hanno portato alla luce una lunga serie di colpi in…
Indagato un 37enne mantovano
Chat a luci rosse con una bimba
Chat a luci rosse con una bimba
Mantova In casa aveva 52 video compromettenti ricavati da collegamenti in chat con ragazze minorenni avvenuti tra lo scorso settembre e venerdì scorso, quando è scattato il blitz della Polizia Postale di Mantova. A portare gli agenti a casa di un 37enne di città è stata una segnalazione arrivata dagli Stati Uniti ad opera dell’Fbi, dove risultava un collegamento del mantovano in una chat a luci rosse con una bambina di otto anni. Come sia finita in una chat del genere una bambina di soli otto anni è ora materia d’indagine per gli agenti…
Il rendering del progetto
Mantova Sono partiti i lavori per il recupero delle Pescherie di Levante, un intervento promosso dal Comune e voluto fortemente dal sindaco Mattia Palazzi. I lavori sono stati presentati in anteprima ieri mattina al cantiere di via Pescheria, dall’assessore comunale alla Rigenerazione urbana Lorenza Baroncelli e dal presidente della Fondazione Le Pescherie di Giulio Romano Paolo Corbellani. “Continua il lavoro di recupero della città – ha detto l’assessore Baroncelli -, dopo la riqualificazione e la nuova illuminazione del Lungo Rio e le…
La Regione ha sbloccato 450mila euro per ricavare 500 nuovi posti auto
“Carlo Poma”, si rifanno i parcheggi
Il parcheggio del Carlo Poma contestato sin dalla sua inaugurazione
Mantova Anni e anni di proteste e segnalazioni, per non parlare delle multe che sono fioccate, ed ecco che l’amministrazione regionale ha finalmente sbloccato i fondi sul capitolo della sanità necessari a rivedere l’impianto delle aree di sosta del “nuovo ” ospedale – distinzione necessaria per non confondere le cose con l’ara antistante il vecchio ospedale, anch’essa oggetto di rifacimento, ma tutta di competenza comunale. La notizia di ieri è stata ben recepita dagli amministratori locali, tanto che i consiglieri comunali Luca de Marchi (…
Le forze dell’ordine hanno controllato giardini, zone a rischio, auto e locali pubblici
Sicurezza, città e hinterland al setaccio
Un momento dei controlli
Mantova Un pomeriggio di controlli a tappeto quello di ieri per un servizio straordinario integrato di controllo territoriale in linea con le recenti disposizioni di sicurezza urbana. La finalità del protocollo è quella di disporre, con cadenza periodica, un servizio esteso a tutta la provincia, con l’intervento congiunto di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza, e con il concorso delle Polizie Locali, in grado di contrastare in maniera più incisiva i reati che destano maggiore allarme sociale, quali furti, rapine, e truffe in…
Entro gennaio la posa dei cassonetti in zona A
Rifiuti, nuovo budget al risparmio e più controlli
Rifiuti, nuovo budget al risparmio e più controlli
Mantova Le commissioni consiliari del Comune in questi giorni lavorano a pieno ritmo per affrontare i bilanci che confluiranno nella definizione dell’esercizio previsionale di via Roma. Già sono stati esibiti i piani industriali delle partecipate, e in particolare quelli della Tea hanno manifestato – come pure annunciato dall’assessore al bilancio Giovanni Buvoli – il proposito di non aggravare ulteriormente i costi delle bollette per la raccolta delle spazzature. Un servizio, questo, che a Mantova Ambiente (ramo ecologico della multiutility)…
Mattia Palazzi nero su bianco
Mantova Verrà messo nero su bianco il contenuto di cellulari e tablet di proprietà del sindaco Mattia Palazzi e della vicepresidente dell’associa- zione presunta vittima della tentata concussione. Questa la decisione presa ieri mattina dalla Procura di Mantova che ha nominato un perito che nei prossimi 15 giorni si occuperà delle trascrizioni. Tablet, cellulare e pc portatile dell’una e dell’altra parte verranno dunque scandagliati dall’esperto nominato dalla Procura ieri in un incontro in cui erano presenti i legali del sindaco e dell’…
Arrestata anche la moglie per l’inchiesta sul crac della Intercross
Bancarotta: Aldo Belleli ai domiciliari
Bancarotta: Aldo Belleli ai domiciliari
Roma/Mantova Sono finiti agli arresti domiciliari l’imprenditore Aldo Belleli e la moglie Paola Marini, finiti nel mirino degli inquirenti già nei nei mesi scorsi con l’accusa di concorso in bancarotta per la distrazione dalle casse di una società in stato di decozione (la Intercross srl, costituita nel 1999 e poi dichiarata fallita dal tribunale nel 2010) di un patrimonio pari a 7,7 milioni di euro. La richiesta di arresto è del Pm di Roma, Stefano Rocco Fava, titolare di un’indagine che chiama in causa, tra l’altro, i commercialisti Cesare…
Raggiunto un accordo tra il Comune e il curatore
Palabam salvo in extremis
Palabam salvo in extremis
Mantova Un margine di prudenza c’è, ma in linea di massima si può dire che con tutta probabilità il Palabam è salvo, e con esso gli eventi sportivi e di spettacolo che in esso devono o dovranno trovare sede. L’ottimismo più che cauto viene speso in prima persona dal vicesindaco Giovanni Buvoli che ha trovato i punti di intesa necessari per poter stipulare un accordo con il curatore della struttura gravata da un crac gestionale che supera i 5 milioni di euro, e sulla quale pesa già il decreto fallimentare emesso dai giudici virgiliani la…
Proseguono gli interrogatori di persone informate dei fatti
Palazzi-gate: l’indagine si allarga ad altre associazioni
Il sindaco di Mantova, Mattia Palazzi, martedì scorso dopo il suo primo interrogatorio in procura
Mantova Si allargano ad altre associazioni cittadine le indagini che vedono il sindaco di Mantova Mattia Palazzi indagato per tentata concussione continuata. In questi ultimi giorni i carabinieri del Nucleo Investigativo, che conducono le indagini coordinate dalla procura di Mantova, hanno sentito diverse persone informate dei fatti, e tra queste anche la presidente di un’altra associazione cittadina, la quale, al termine di un faccia a faccia con gli investigatori durato oltre quattro ore si sarebbe vista sequestrare il cellulare per…
La procura intende convocarlo di nuovo
Per Palazzi l’interrogatorio non è ancora finito
Mattia Palazzi (al centro) mentre si reca in procura per essere sentito dai Pm
Mantova Il sindaco Mattia Palazzi è stato sentito su tutti i punti dell’indagine. Con ogni probabilità sarà sentito più avanti ma non nell' immediato. È l’unica persona attualmente iscritta nel fascicolo d’indagine per tentata concussione continuata, capo d’imputazione che per quanto possa essere provvisorio per ora resta tale. Il procuratore capo Manuela Fasolato è persona di poche parole con la stampa, ma le sue parole sono di una precisione chirurgica. Così, pur non svelando nulla riguardo a quanto è stato detto nel suo ufficio al primo…
Il sindaco in aula: "Non mi dimetto"
Mantova   Il sindaco Mattia Palazzi ha presenziato al consiglio comunale annunciando che non si dimetterà. "Ho sempre svolto il mio lavoro con correttezza e il fatto di essere qui in consiglio significa che ho deciso di andare avanti. Assolutamente non ho mai favorito nessuno  per avere dei vantaggi personali". Infine il sindaco ha sottolineato come "I processi non si fanno in piazza, né per condannare né per assolvere". 
La Guardia di Finanza sequestra merce per 100mila euro
Mantova Nel  corso  di  attività  in  materia  di  sicurezza  prodotti,  i  finanzieri  del  Gruppo  di  Mantova hanno  sequestrato  218.044  prodotti  non  conformi alle  disposizioni,  nazionali  e comunitarie,  a  tutela  della  salute  umana,  per  un  valore  commerciale  pari  a  circa 100.000,00  euro,  segnalando  7  soggetti  alle  Camere di  Commercio  competenti,  di cui due anche all’Agenzia di Tutela della Salute (Ats) Val Padana di Mantova ed uno alla locale Procura della Repubblica.  La  costante  presenza  sul  territorio  e …
Premiate a Milano le aziende Lubiam, Panificio Freddi e Barozzi Vernici
Imprese mantovane di valore
Il gruppo delle tre aziende mantovane premiate ieri a Milano
Milano Tra le 165 imprese della Lombardia che hanno partecipato al contest, 23 eccellenze premiate e un montepremi complessivo di 210 mila euro: sono questi i numeri principali di Imprese di Valore, l’iniziativa di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per premiare le migliori realtà aziendali del territorio. E tra le 23 aziende premiate anche tre imprese mantovane: Lubiam, Panificio Freddi e Barozzi Vernici. Imprese di Valore ha valorizzato le idee vincenti che hanno permesso alle imprese di compiere un significativo progresso, di…
Rapporto qualità della vita
Mantova: classifiche a confronto
Mantova: classifiche a confronto
Mantova Al primo posto a livello nazionale per ecosostenibilità secondo Legambiente, ma in discesa dal primo all’ottavo posto per la qualità dela vita secondo ItaliaOggi, però in salita al 41esimo posto con 9 punti in più sempre per la qualità della vita secondo Il Sole 24 Ore. Mantova sarà pure una città di pianura, ma per chi sforna classifiche e statistiche è sulle montagne russe. Il mese scorso, ad esempio, eravamo primi nella classifica che risultava dal 24esimo rapporto Ecosistema urbano, lo studio di Legambiente e Ambiente Italia…
“Prendeva lui tutte le decisioni importanti”
Belfanti accusato dal socio
Pier Vittorio Belfanti ieri mattina mentre attraversa il cortile del tribunale
Mantova A prendere tutte le decisioni era Pier Vittorio Belfanti, sia per quel che riguardava il Trento Calcio, sia nelle concessionarie, in cui lui non risultava amministratore. A dirlo, nella mattinata di ieri, è stato uno degli indagati - Gianni Dondi, ex presidente del Trento Calcio - nel corso dell’incidente probatorio davanti a pm e gip. Deposizioni che sono andate avanti per tutta la giornata, con la sola mattinata destinata a Dondi, per l’accusa uomo di fiducia del principale indagato, ad oggi l’unico sottoposto alla misura cautelare…
Il sindaco oggi davanti al pm
Palazzi, il giorno più lungo
Il sindaco è rientrato ieri in città
Mantova L’ora X dovrebbe essere nel primo pomeriggio di oggi, quando il sindaco di Mantova Mattia Palazzi, si presenterà in procura accompagnato dai suoi difensori, l’avvocato Paolo Gianolio e l’avvocato Silvia Salvato per essere interrogato dagli inquirenti sulla vicenda che lo vede indagato per tentata concussione continuata. In questo sex- gate alla mantovana, secondo l’accusa, il sindaco avrebbe intrattenuto per circa un anno un carteggio virtuale fatto di messaggi con una donna che è vicepresidente di un’associazione. Il ritorno di…
Le prime parole di Palazzi
"Devastata la mia vita privata"
"Devastata la mia vita privata"
Mantova Sono arrivate   le prime parole ufficiali del sindaco Mattia Palazzi a proposito della vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto. "La mia vita privata è stata devastata e questo è un tormento che nessuno potrà più togliermi. Non auguro a nessuno di vivere ciò che sto vivendo io. Non è consentito rendere pubblici atti coperti da segreto istruttorio ma ciononostante questo è ciò che sta avvenendo. Ho taciuto in questi giorni e continuerò a farlo per il rispetto che devo anche al lavoro della Procura e perché non è giusto che i processi…
Spinto nel Rio, se la cava con qualche botta. Chi ce l'ha buttato se la cava con una denuncia
Mantova Una banale lite tra ubriachi ha rischiato di sfociare in tragedia verso le 15.30 di oggi sabato 25 novembre in via Pescheria, quando uno ha spinto l'altro che è precipitato nel Rio sottostante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno ripescato il malcapitato che è stato poi portato in ospedale per le cure del caso, mentre quello che lo ha spintonato facendolo finire oltre il parapetto è stato preso in consegna dalla Polizia e portato in questura. Entrambi i protoagonisti di questa vicenda sono italiani e hanno 45 anni.…
Progetto Pedibus "Millepiedini"
Andare a scuola a piedi mangiando sano
Un momento dell’incontro sull’alimentazione
Mantova In queste grigie e fredde mattine autunnali, abbandonare il letto per affrontare una nuova giornata scolastica può essere una piccola impresa. Il segreto per superarla sta nel partire con il piede giusto, e di come fare buono e sano uso dei piedi il team del progetto Pedibus “Millepiedini” del Comune di Mantova se ne intende. Nell’incontro tenuto ieri “Andiamo a scuola con gusto”, promosso nell’ambito delle attività di Strapedibus dal Comune di Mantova, in collaborazione Cfp For.Ma., Ats Val Padana, Coldiretti Mantova nella sede del…
Non solo malintenzionati e senzatetto nella struttura di strada Lago Paiolo
Non possono permettersi il riscaldamento: passano la notte al Poma
Grand Hotel Poma: bagagli abbandonati nei mesi scorsi
Mantova Non sono solo sbandati e senzatetto a chiedere alloggio notturno al Poma per ripararsi dal freddo. La novità di quest’anno sono i pensionati che non possono permettersi una casa riscaldata e sono costretti a cercare un rifugio per trascorrere quantomeno le ore notturne. Una situazione vigilata dal personale interno di sicurezza del Poma e dalle forze dell’ordine che hanno provveduto, in questi giorni, ad allontanare i malintenzionati e ad indirizzare alle strutture più adeguate chi invece necessita di un vero aiuto. Che il Poma venga…
Palazzi atteso martedì in tribunale
Gianolio: già pronti a chiarire tutto
L'avvocato Giamolio
Mantova «Non sappiamo chi ha fatto l’esposto. Credo però che se è opera di una terza persona, prima di fare perquisizioni e sequestri la procura sia andata a sentire la presunta vittima». Così l’avvocato Paolo Gianolio, difensore del sindaco di Mantova Mattia Palazzi, che mercoledì scorso ha ricevuto un avviso di garanzia per l’accusa di concussione. La storia ufficiale è che avrebbe chiesto favori sessuali a una donna vicepresidente di un’associazione in cambio di finanziamenti da parte del Comune. La presunta vittima di questa concussione…
Il primo cittadino si ritira fuori Mantova
Palazzi distrutto. Renzi chiama e lo invita ad andare da lui
Palazzi distrutto. Renzi chiama e lo invita ad andare da lui
Mantova Colpito e affondato, quantomeno nel morale. Il sindaco Mattia Palazzi da mercoledì mattina, quando i carabinieri si sono presentati a casa sua comunicandogli l’oggetto per cui è indagato dalla Procura virgiliana (e in ragione del quale gli hanno sequestrato tutti gli oggetti elettronici), si è dato assente. Chi lo conosce intimamente ne parla come di un uomo distrutto, persino incapace di parlare e camminare.È presto per pensare alla linea difensiva, non sapendo nemmeno da che cosa doversi difendere, nella assoluta convinzione di non…
Senza ponte veicolare a Catena
M5S: tutte inutili le Ztl in centro
Michele Annaloro M5S
Mantova Chiudere una o due vie non risolve il problema della circolazione, dato che il circuito viabilistico cittadino va preso nel suo insieme e non per segmenti. Da qui la proposta di completare il sistema tangenziale interno attraverso il ponte carrabile su Catena, escluso dall’amministrazione Palazzi nel progetto “Mantova Hub”. A riproporre il tema è il capogruppo dei 5 Stelle in Comune Michele Annaloro, che dal canto suo si fa forza del vecchio piano Battisti per la riqualificazione (oggi si direbbe “rigenerazione”) di Fiera Catena. A…
Squadra Mobile già sulle tracce dei responsabili
Truffe via telefono agli anziani: 6 tentativi ma nessuno ci è cascato
Truffe via telefono agli anziani: 6 tentativi ma nessuno ci è cascato
Mantova Cosa sarebbe potuto accadere se le sei vittime non avessero avuto prontezza di spirito è facile prevederlo. Ora si starebbe parlando di contanti spariti - forse anche ori e altri oggetti di valore - e di quattro persone beffate, con poca possibilità di ottenere giustizia e ancor meno di rivedere contanti e ori sottratti. E invece i pensionati vittime del tentato raggiro hanno reagito - mantenendo il sangue freddo - e ragionando sull’identità delle persone che avevano dall’altro capo del telefono ritenendole decisamente poco credibili.…
Sindaco muto da due giorni e segreteria off limits
Giallo in Comune. Sequestrati telefonini
Giallo in Comune. Sequestrati telefonini
Mantova Guai in Comune? Problemi per il sindaco? La voce ricorrente da ieri pomeriggio a tambur battente assicura ciò che comunque allo stato dell’arte permane nel dominio delle pure ipotesi. Di acclarato parrebbe esserci soltanto una visita da parte delle forze dell’ordine che si sarebbero recate in via Roma 37 con ben specificate richieste. Accertamenti e richieste di documentazione amministrativa relativa ad atti del governo cittadino. Non solo. Sempre da fonti accreditate si apprende che le operazioni in corso potrebbero aver comportato…
Il Tar accoglie il ricorso contro il Ministero di un ex militare del IV Missili
Tumore in armeria, ex soldato dà battaglia
Tumore in armeria, ex soldato dà battaglia
Mantova I giudici del Tar di Brescia hanno accolto il ricorso di un ex militare del IV Missili di Mantova che chiedeva un indennizzo per una causa di servizio che il Ministero della Difesa gli aveva invece negato. Si tratta di un ex militare che dal 1982 al 1992 è stato addetto alla manutenzione delle armi, che si è ammalato ed è stato operato per un tumore all’uretra. La sezione di Brescia del Tar della Lombardia ha accolto il ricorso contro il Ministero della Difesa dell’ex militare che ha sostenuto che l’infermità va giudicata dipendente…
L’ex sindaco boccia il successore
Sodano: Mattia ha finito il mio tesoretto
L’ex sindaco di Mantova Nicola Sodano
Mantova «Quanto sta avvenendo era stato prefigurato due anni fa quando abbiamo visto lo stile che differenzia una giunta di centrodestra da una di centrosinistra, cioè quando abbiamo visto questa vocazione della sinistra alla spesa facile dedicata a tante iniziative evanescenti e non essenziali per la città». È questa la premessa di Nicola Sodano, ex sindaco, che oggi stronca i rincari prodotti dall’amministrazione di Mattia Palazzi , cui imputa di avere già dissipato il “tesoretto” di oltre 20 milioni messogli a disposizione dalla sua…