Cronaca
Sgominata gang a livello nazionale - Sei in manette
Truffe on line e soldi falsi: 40enne arrestato dai carabinieri
pubblicato il 6 dicembre 2018 alle ore 19:13
immagine
Truffe on line e soldi falsi: 40enne arrestato dai carabinieri

Mantova I carabinieri della Stazione di Mantova in collaborazione con i colleghi della Stazione di Roma Villa Bonelli, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma per i reati truffa, appropriazione indebita e accesso abusivo al sistema informatico nei confronti di un 40enne italiano. Quest'ultimo, secondo le indagini, faceva parte di una banda dedita alle truffe on line e alla clonazione di carte di credito, che è stata sgominata in queste ultime ore, con l'arresto di sei persone tra Catania, Verona, Roma oltre che la nostra città. A seguito della perquisizione della sua abitazione, individuata a Mantova il 40enne è stato trovato in possesso di 132 banconote da 50 euro per un totale di 6.600 euro, che da un’accurata perizia bancaria, sono risultate false. Per questo motivo i carabinieri di Mantova hanno proceduto autonomamente nei confronti del 40enne, traendolo ina rresto per il reato di introduzione nello stato di monete falsificate. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Mantova, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, e questa mattina è copmparso davanti al giudice per il processo per direttissima, che è stato poi aggiornato al prosismo 17 gennaio, quando l'imputato affornterà il giudizio con rito abbreviato. Nell'attesa il 40enne resterà in carcere a Mantova. 

Commenti