Eventi
Uno spettacolo fuori dagli schemi
"Up&Down" regala sorrisi e tante emozioni
pubblicato il 5 dicembre 2018 alle ore 16:40
immagine
"Up&Down" regala sorrisi e tante emozioni

Mantova  Uno spettacolo diverso dagli altri e non tanto perché la diversità è il tema centrale quanto invece per l'insieme che Paolo Ruffini è riuscito a portare in scena. Up&down è un cocktail esplosivo di ironia e  sarcasmo, un viaggio condito da risate, ma anche da momenti in cui la riflessione diventa d'obbligo. Ecco, il fermarsi a pensare cosa ci sia di diverso tra una persona affetta da sindrome di Down e una persona normale è il nocciolo del problema e anche il messaggio stesso che lo spettacolo vuole trasmettere: non c'è nessuna differenza. Quindi, inutile pensarci su. Meglio ridere. E di risate ce ne sono state tantissime, perché Paolo Ruffini è un grande trascinatore, uno che riesce a mettere in fila cinque parole strappandoti un sorriso ma anche uno che sa dettare alla perfezione i tempi di uno spettacolo in cui di parentesi se ne aprono a frotte. Bravissimi, eccezionali, simpaticissimi i ragazzi della compagnia Mayor Von Frinzius, capaci di calcare senza timori un palcoscenico in un cui sono assoluti protagonisti e libero di esprimersi a proprio piacimento senza il peso di giudizi esterni. Alla fine applausi per tutti, anche per chi ha avuto l’idea di portare a Mantova uno spettacolo fuori dagli schemi. Forse un  po’ come lo sono quelli di Arte dell’assurdo.

Redazione eventi
Foto
Commenti