Provincia
A Viadana
Ultimata la facciata del cimitero di San Matteo
pubblicato il 4 dicembre 2018 alle ore 20:06
immagine
Ultimata la facciata del cimitero di San Matteo

Viadana Proseguono i vari interventi posti in essere dall’esecutivo in carica, giunta guidata dal primo cittadino di Viadana Giovanni Cavatorta, volti alla manutenzione dei cimiteri di Viadana e delle sue frazioni. Una serie di interventi di sistemazione necessari da tempo e rispetto ai quali l’amministrazione ha predisposto un apposito piano esteso a tutto il viadanese. Nel corso dell’attuale mandato l’amministrazione del comune virgiliano, come già ricordato precedentemente dalle pagine de La Voce di Mantova ha avviato, dopo anni durante i quali non sono stati registrati investimenti particolarmente rilevanti, un importante programma di manutenzione. Nel farlo sono state stanziate risorse significative: ad oggi Palazzo Matteotti ha investito una somma pari a 200mila euro per questo specifico ambito di competenza. Tra i 10 cimiteri del viadanese, anche la facciata del muro di cinta di quello della frazione di San Matteo, ormai completata, è stata oggetto di manutenzione straordinaria. Un passaggio resosi necessario considerando il suo deterioramento per l’usura del tempo e non solo. Infatti, oltre al rifacimento totale degli intonaci, per sopperire al furto dei pluviali sono stati posizionati nuovi scarichi per le acque piovane. «Fino ad oggi - ha ricordato il sindaco viadanese - dall’inizio del nostro mandato abbiamo investito nei cimiteri di Viadana e frazioni oltre 200mila euro». Un’inversione di rotta rispetto al periodo precedente all’insediamento dell’amministrazione in carica: «Tutto questo - ha concluso il sindaco Cavatorta - dopo anni in cui non venivano destinate risorse per la manutenzione dei cimiteri comunali».
 

l.c.
Commenti