Sport
Volley B2 femminile
Linea Saldatura in versione Real
pubblicato il 3 dicembre 2018 alle ore 14:58
immagine
Linea Saldatura in versione Real

Mazzano  La Linea Saldatura ha riscattato la sconfitta di Cerea, imponendosi  sulla bresciana Real Volley, e  raggiungendola a quota 17 nel girone C della B2. Eppure l’inizio della sfida non era stato dei migliori per il sestetto  di Baldassari,  avendo perso molto male il primo set. Il tecnico ha cercato di variare l’assetto del sestetto   togliendo   Olioso, per far entrare   Cecilia Poltronieri, ma il cambio non ha dato gli effetti sperati.  In seguito ha  deciso di dare spazio a  Nicole Messori; un inserimento che si è dimostrato determinante, perchè ha dato estro alla ricezione, all’attacco, alla battuta e così le   virgiliane hanno acciuffato il Real Volley. Sulle ali  dell’entusiasmo hanno tenuto bene nel terzo, nel quale invece le bresciane hanno dato fondo a tutte le risorse psicofisiche per riportarsi in vantaggio. Il Porto ha chiuso 28-26,  mentre nell’ultimo quarto ha dominato la scena, incontrastato  padrone del campo.
L’ex del Real Mazzano   Ghio si è ben comportata, anche se è stata murata in qualche occasione, mentre l’ex   Silvia Bulgarelli non ha disputato una grande gara, come l’altra mantovana  Debora Pini, che il coach  del Real ha  più volte  richiamato in panchina.

Redazione Sport
Commenti