Sport
Rugby serie B
Caimani, vittoria con bonus contro Verona
pubblicato il 3 dicembre 2018 alle ore 14:46
immagine
Cafarra

Bondanello  I  Caimani non sbagliano con la neopromossa Verona e vincono 30-21. Il risultato  permette ai neroverdi di guadagnare cinque punti utili per migliorare la  classifica. 
La partita inizia subito con una meta trasformata dagli scaligeri,  ma i Caimani non si lasciano intimorire e nel primo tempo vanno a segno due volte con  Anello  (Mezza  ne  trasforma  una), senza dimenticare il calcio di punizione sempre di Mezza. Nella ripresa è lo stesso “cecchino”  ad andare in meta. I Caimani riescono a gestire il gioco, nonostante i due gialli comminati a capitan  Manghi  ed Anello che lasciano i neroverdi in tredici. Al 68’ arriva la meta tecnica per i Caimani, quella decisiva per il bonus e Mezza allunga con un calcio di punizione: Verona però risponde e riesce a contrattaccare sul finale andando due volte in meta, entrambe trasformate.
«Obiettivo raggiunto - afferma coach  Pavan   -  Abbiamo giocato una buona partita, anche se abbiamo iniziato un po’ insicuri subendo la meta del Verona. Da lì siamo riusciti ad impegnarci di più, anche se abbiamo sofferto di troppo l’indisciplina: la squadra ha dimostrato molto carattere e si è visto nel risultato finale. Domenica sarà dura col Mirano,  ben posizionato in graduatoria. Le nostre prime sette partite sono  state altalenanti:  speriamo di migliorare, essendo più costanti a livello caratteriale e di gioco. Non dobbiamo aspettare che l’avversario ci attacchi per reagire,  facendo valere i nostri punti forti».

Redazione Sport
Commenti