Cronaca
Restano gravi le condizioni della giovane
Operata la 12enne colpita in testa dal cavallo
pubblicato il 3 dicembre 2018 alle ore 12:47
immagine
Operata la 12enne colpita in testa dal cavallo

Mantova È stata sottoposta ad un primo intervento chirurgico la 12enne rimasta gravemente ferita alla testa dal calcio di un cavallo. L’operazione, eseguita dai medici dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, è stata effettuata al fine di ridurre l’ematoma al capo. La prognosi della ragazzina, ricoverata nel reparto di terapia intensiva, resta dunque ancora riservata. Fondamentali si riveleranno dunque le prossime ore circa un possibile miglioramento delle sue condizioni. Al momento, stando all’ultimo bollettino, l’equipe che l’ha in cura la tiene ancora sotto sedazione. L’episodio si era consumato venerdì scorso in una corte privata di via Learco Guerra. La bambina assieme alla sorella e alla baby sitter stava facendo brucare il cavallo sul prato vicino alle scuderie quando all’improvviso l’animale aveva iniziato a scalciare finendo per colpirla. Immediati erano quindi scattati i soccorsi. Sul posto erano state fatte convergere un’automedica e l’ambulanza della Croce Verde. Viste però le sue gravissime condizioni la 12enne era stata trasportata in elicottero al nosocomio orobico. In corso gli accertamenti del caso per appurare eventuali responsabilità colpose. Una prima ricostruzione era stata fornita dalle persone presenti agli agenti della Squadra Volante intervenuti per raccogliere documenti e testimonianze utili.

Redazione cronaca
Commenti