Provincia
A Medole
Sbaglia manovra, grave crossisita 22enne
pubblicato il 3 dicembre 2018 alle ore 12:29
immagine
Sbaglia manovra, grave crossisita 22enne

Medole Sbaglia manovra e, a bordo della propria moto di cross, si schianta finendo a terra. Soccorso, alla fine viene portato agli Spedali Civili di Brescia in condizioni fortunatamente non particolarmente critiche per mezzo dell’elisoccorso. Protagonista della vicenda un crossista 22enne originario della provincia di Verona che ieri poco prima delle 11 è finito al suolo mentre stava percorrendo il circuito del Crosspark Enjoy Medole, che si trova al civico 2 di strada Ca’ Morino. Vigile e cosciente sia durante l’attesa dei sanitari sia durante i soccorsi, il giovane ha spiegato sia ai medici sia ai responsabili della pista da cross di aver affrontato un dislivello a velocità troppo elevata, probabilmente a causa del freddo pungente di ieri mattina che potrebbe avergli intorpidito le mani. Dopo la caduta il giovane lamentava forte dolore alla schiena, ragione per la quale è stato allertato l’elisoccorso che l’ha portato ai Civili. Le condizioni nel giovane comunque non sarebbero gravi.

Redazione provincia
Commenti