Provincia
San Benedetto: l'agggiornamento sui lavori
Ponte, dalla Provincia un milione in più per il viadotto
pubblicato il 1 dicembre 2018 alle ore 13:27
immagine
Ponte, dalla Provincia un milione in più per il viadotto

San Benedetto In attesa di vedere ripartire i lavori in alveo - la data indicata in lunedì 3 dicembre dovrebbe essere rispettata - la Provincia di Mantova ha deciso di intervenire con un ulteriore milione di euro in una parte del ponte di San Benedetto non interessata dal progetto di rifacimento. Come è noto il progetto riguarda il ponte vero e proprio, ovvero la parte di manufatto che concretamente scavalca il fiume, ma com’è altrettanto noto la Regione aveva girato un contributo di 900mila euro alla Regione per la sistemazione e il consolidamento del cosiddetto “viadotto golenale” sulla sponda sambenedettina, ovvero quella parte di ciò che per comodità viene indicato ponte, che transita al di sopra della golena.
A quei 900mila euro la Regione ne aveva aggiunti, a suo tempo, 475mila e nel corso dell’ultimo consiglio provinciale, andato in scena mercoledì, il presidente della Provincia  Beniamino Morselli ha portato ad approvazione il punto in cui la Provincia aggiunge un altro milione di euro per interventi di consolidamento volti a eliminare, in futuro, il divieto di transito a mezzi superiori ad un determinato peso. Nel frattempo l’ufficio lavori pubblici e trasporti, guidato dal dirigente  Giovanni Urbani sta seguendo la questione della ripresa dei lavori in alveo che dovrebbe avvenire, come già annunciato, lunedì 3 dicembre. Il giorno successivo Palazzo di Bagno incontrerà, per aggiornarli della situazione, in sindaci  Roberto Lasagna (San Benedetto) e  Manuela Badalotti (Bagnolo San Vito).

n.a.
Commenti