Eventi
"Open day" a Mantova
Arriva il "Coro mani bianche": cantare con i gesti
pubblicato il 11 marzo 2018 alle ore 16:00
immagine
Un momento dell’Open day (f. Barlera)

Mantova - In partenza anche nella nostra città “Il Coro delle Mani Bianche”, progetto sperimentale di coro integrato ispirato all’esperienza venezuelana delle “Manos Blancas”, con musica dal vivo: bambini, ragazzi e adulti con e senza disabilità (con Disturbo dello Spettro Autistico, con Deficit di Comunicazione, Sordi, con Sindrome di Down, con Adhd, con Dsa, con fragilità sociali, etc.) imparano a cantare con la voce e/o con le mani utilizzando i segni della Lis (Lingua dei Segni Italiana) grazie a laboratori musicali su misura ed inclusivi. “Sabato 10 marzo si è tenuto l’Open day del coro, occasione per incontrare una realtà poco conosciuta in una piccola città come Mantova - ha spiegato Elisa Rastrelli, insegnante e responsabile del progetto -. La presentazione è stata tradotta in lingua dei segni da un interprete Lis, a seguito un laboratorio dimostrativo. Siamo molto soddisfatti della partecipazione, la risposta è stata entusiasmante perché la cittadinanza ha capito l’importanza di questo progetto. Un mio sogno nel cassetto che ha contagiato molte persone”. Questa azione sociale si pone l'obiettivo di includere ed integrare le diversità, abbattendo le barriere imposte dal disagio e rendendo la musica accessibile a tutti, secondo le proprie potenzialità. L'iniziativa è della scuola mantovana "Musica Insieme", che ha articolato il progetto e vinto il Bando Giovani di Fondazione Comunità Mantovana. Quattro gli insegnanti: Elisa Rastrelli (musicoterapista ed insegnante di musica), Margherita Albanesi (interprete Lis), Teresa Polizzotto (musicologa ed insegnate di canto) e Marco Moioli (compositore, attore ed insegnante di musica). Grazie al finanziamento di Fondazione Comunità Mantovana e del Circolo Arci Musica Insieme, la partecipazione al coro è gratuita, ad esclusione della sola quota associativa di 13 euro annui a scopo assicurativo. Il corso è aperto a tutti e si terrà i mercoledì, a partire da mercoledì 14 marzo fino a giugno, successivamente, da settembre a dicembre, dalle ore 17.45 alle ore 18.45 presso la scuola Heliantus Puntodanza di Via Franklin Vivenza 98 (quartiere Borgochiesanuova Mantova, accanto alla scuola Musica Insieme). Sono già aperte le iscrizioni; per maggiori informazioni è possibile contattare gli organizzatori al numero 3497180783.

Antonia Bersellini

Commenti