Cronaca
In un locale di Porta Cerese
Musica troppo alta, giorno e notte: barista denunciata
pubblicato il 24 febbraio 2018 alle ore 16:16
immagine
Piazzale di Porta Cerese

Mantova - Musica a tutto volume sia di giorno che di notte, in barba ad ogni divieto e limite di rumore imposto dalla legge. Notti particolarmente agitate e insonni quelle vissute per diverso tempo dai residenti della zona compresa tra piazzale di Porta Cerese e viale Isonzo. Protagonista della vicenda il Bar Katy: animazione serale con karaoke, esibizioni dal vivo di gruppi e Dj o semplicemente uno stereo a palla poco importava. La costante era sempre quella di superare il livello di decibel tollerato sia dalla normativa che dall’orecchio umano. Una situazione che per gli abitanti del quartiere era divenuta insostenibile ed esasperati, hanno segnalato la cosa agli agenti di Polizia locale. Dopo le verifiche e i rilievi fonometrici eseguiti da Arpa nei confronti della titolare del locale è scattato il doppio provvedimento: una denuncia penale per disturbo della quiete pubblica e lo stop alla musica, imposto dallo sportello unico, dalle ore 22.00 alle 8.00 del mattino. (loren)

Commenti