Sport
Calcio Promozione
Tavernelli: “Rispetto per il Rullo, ma il Castel d’Ario vuole i 3 punti”
pubblicato il 8 novembre 2018 alle ore 14:55
immagine
Rudy Tavernelli

Castel d’Ario Non sarà una gara normale nemmeno in casa Castel d’Ario, il derby con i neroverdi della prossima domenica. Questo per i tanti ex da una parte e dall’altra: se a Marmirolo ci sono, tra gli altri Boselli, Ndiaye e Matkovic, in bianconero sono approdati in estate il portiere in quota  Bertolani, il difensore  Dondi ma soprattutto trainer  Bizzoccoli, artefice del salto in Promozione dei marmirolesi e poi approdato in bianconero, per sposare un nuovo progetto sportivo con il Castel d’Ario. «Ci teniamo molto a vincere - chiarisce il direttore sportivo bianconero  Rudy Tavernelli -, stiamo preparando la sfida per accaparrarci i tre punti. E’ importante proseguire nel nostro cammino di crescita. Rivalità col Marmirolo? Ci sono tanti ex, è vero, ma non c’è nessun rancore nei confronti dei neroverdi, ci mancherebbe altro. Anzi, ho molto rispetto per questa squadra, che ha iniziato male il campionato ma ha diversi giocatori validi. Spero che si risollevi, però solo dopo averci incontrato». Dopo la bella vittoria casalinga con l’Ome, dunque, una sfida da non prendere sottogamba per i bianconeri: «Siamo pronti nei minimi dettagli - conclude Tavernelli -, in questo la precisione di mister Bizzoccoli, che conosce già alcune caratteristiche del Marmirolo, ci sarà utile. Non dovremo commettere l’errore di sottovalutare il Rullo, perchè in questa categoria le sorprese sono sempre in agguato». 
 

Redazione Sport
Commenti