Sport
Calcio a 5 serie A2
Milella: “Dimentichiamo la Coppa. Testa a Chiuppano e Pesaro”
pubblicato il 8 novembre 2018 alle ore 14:46
immagine
Pino Milella

Mantova Dopo il pareggio di martedì sera in Coppa Italia contro Milano, il Mantova C5 di mister Pino Milella ora si concentrerà sulla gara di campionato di sabato pomeriggio sul campo di Chiuppano. «Uscire dalla Coppa  per noi - spiega  il mister - è un grande dispiacere. Purtroppo essendo un triangolare si devono incastrare i vari risultati. Dovevamo solo vincere e invece ne è uscito un pareggio. Alla fine sono soddisfatto.  Mancavano due giocatori importanti come Manzali (infortunato) e Rocha (squalificato). Però  è stata una gara equilibrata tra due buone squadre». Con il Chiuppano sarà sfida vera: «Sarà una gara infuocata. Arrivano dalla sconfitta di Genova a pochi istanti dalla fine e da  quella a tavolino, quindi vorranno reagire per cercare di tornare a fare punti. Anche nei match di Coppa sono state sfide molto accese. Conto di recuperare qualche giocatore un po’ acciaccato; quindi speriamo sia una bella partita». Il Bruschi  non dovrà commettere l’errore di pensare alla sfida del 13 in Coppa divisione. 
Arriverà a Mantova il Pesaro, un vero e proprio top team: «La testa prima di tutto va al campionato e poi penseremo anche a quella partita. Per noi giocare contro Pesaro, la squadra più forte in Italia, rappresenta  il giusto premio per il percorso affrontato in tutti questi anni. Ai ragazzi dirò di restare concentrati sul campionato, perchè arriva prima il Chiuppano».

Redazione Sport
Commenti