Provincia
Ostiglia - Arrestato inquilino abusivo: è già libero
Clandestino becca più di due anni e se la cava con un foglio di via
pubblicato il 6 novembre 2018 alle ore 16:44
immagine
Clandestino becca più di due anni e se la cava con un foglio di via

Ostiglia I militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato per il reato di violazione di domicilio aggravata, un 30enne extracomunitario irregolare sul territorio nazionale. La scorsa notte durante un servizio mirato alla prevenzione ed al contrasto dell’occupazione abusiva di abitazioni e casolari abbandonati presenti nelle aree più decentrate della giurisdizione, i carabinieri hanno sorpreso l’uomo che, dopo aver forzato una porta di accesso, si era introdotto abusivamente all’interno di un’abitazione disabitata del luogo. Il 30enne arrestato, dopo le formalità di rito è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando della Compagnia di Gonzaga, in attesa del rito direttissimo, celebrato questa mattina, dove ha patteggiato una pena di due anni e tre mesi con divieto di dimora nella provincia di Mantova.

Commenti