Sport
Calcio Eccellenza
La Governolese sceglie Ciccio Graziani
L'ex bomber ed ex mister del Mantova brucia sul filo di lana l'altro candidato Marco Goldoni
pubblicato il 6 novembre 2018 alle ore 10:48
immagine
Gabriele Graziani

Governolo Al termine di un Consiglio Direttivo infuocatissimo, la Governolese ha deciso: esonero per Marco Bresciani, e questo dopo la sconfitta sul campo della Vertovese era scontato, nuovo allenatore Gabriele Ciccio Graziani. L'indimenticato ex bomber del Mantova, 43 anni, approda dunque sulla panchina dei Pirati facendo vincere la linea "presidenziale" che preferiva la sua candidatura. Nulla da fare per Marco Goldoni, altro nome caldissimo, profilo individuato da altri soci, che in tarda serata sembrava essere passato in lieve vantaggio. Poche chance sin dalla vigilia per gli altri due candidati blasonati, Giovannino Arioli ed Ermes Ghirardi. Lunghissimo il percorso che ha portato alla fumata bianca, dopo l'una di notte: alla fine l'ha spuntata Ciccio, che ora dovrà lavorare alacremente per risollevare le sorti dei Pirati, che hanno raccolto solamente otto punti in nove gare. Il secondo tempo a Vertova ha già fatto intravedere segnali incoraggianti, toccherà all'ex mister di Mantova in C e Correggese in D, tradurre in campo il potenziale inespresso della rosa rossoblù.

Redazione Sport
Commenti