Sport
Calcio Prima Cat.
Ambroso regala i 3 punti al Porto: "Grazie a Campagnari"
pubblicato il 5 novembre 2018 alle ore 21:55
immagine
Alberto Ambrosi (a sinistra)
Porto Mantovano  Con la sua rete in zona Cesarini, il difensore Alberto Ambroso  ha portato a Bancole i tre punti a spese del Persico Dosimo, squadra di bassa classifica della Prima categoria.
«Si è trattato - dice - di un gol nato da un calcio d’angolo. Sul corner si è portato Campagnari, che mi ha visto arrivare dalle retrovie e mi ha servito il pallone: ho tirato tra palo e portiere. Non si è trattato di uno schema ma di una felice intuizione del mio compagno di squadra». Ambroso ha giocato anche nelle categoria superiori alla Prima, lo scorso anno, per dire, era a Goito nello Sporting, in Promozione. E’ alla sua prima rete stagionale, in carriera (non brevissima) di reti ne ha segnate una ventina. «Dedico il gol alla mamma - spiega - l’anno scorso la prima segnatura stagionale l’avevo dedicata alla mia compagna». «Quest’anno - continua - il Porto è partito maluccio anche perché c’è stato un notevole ricambio di giocatori rispetto alla passata stagione, senza contare alcune assenze importanti per infortunio. L’allenatore Rossi sta lavorando bene, stiamo migliorando rapidamente, i risultati si vedono anche a livello di classifica. Ora siamo fuori dalla zona play out, per quel che vale a questo punto della stagione».
In effetti, il Porto in classifica ha 10 punti, frutto di tre vittorie e un pareggio, 10 i gol fatti, 13 quelli subiti. Sono numeri in linea con le altre quadre di pari classifica, semmai qualche gol messo a segno in meno delle altre ma anche qualche gol in meno incassato.
«La classifica - conclude Ambroso - è bugiarda perché anche le squadre che ci seguono esprimono un buon calcio e comunque s’impegnano sempre allo spasimo. L’obiettivo? Salvarci prima possibile e poi vedere se possiamo scalare qualche posto in classifica. Personalmente sono molto fiducioso».
Domenica arriverà la Verolese che ha 15 punti.
Redazione Sport
Commenti