Provincia
Gazzani risponde alle critiche di Mantovanelli
"I manifesti ci fanno bene", la risposta del sindaco
pubblicato il 4 novembre 2018 alle ore 18:01
immagine
"I manifesti ci fanno bene", la risposta del sindaco

Castelbeforte Il sindaco  Massimiliano Gazzani non dà troppo peso ai manifesti, firmati dal suo ex assessore e oggi consigliere di minoranza  Vanni Mantovanelli, che sono stati affissi lungo le strade del paese. «Ormai non è più una grande novità - spiega il sindaco -. Periodicamente Mantovanelli provvede a rinnovare quei manifesti che ormai iniziano anche a infastidire i nostri concittadini. Se vuole continuare ad affiggerli faccia pure: a livello politico di certo non danneggia me e la maggioranza. Anzi, ci fa un favore, perché i cittadini di Castelbelforte stanno con noi e ce lo dimostrano sempre».
E anche sul contenuto dei manifesti Gazzani dice la sua. «La situazione che Mantovanelli descrive di certo non è colpa del nostro Comune - prosegue il sindaco -. Se ci sono aziende che vanno male o falliscono e che si trovano senza i soldi per pagare le tasse, non vedo come potremmo fare. Non possiamo di certo minacciare le aziende con una rivoltella affinché ci paghino. Tale situazione caratterizza non solo Castelbelforte ma anche numerosi altri Comuni. E in ogni caso - conclude Gazzani - chi si occupa della riscossione dei tributi non è il sindaco in prima persona, ma gli uffici comunali preposti».

g.b.
Commenti