Eventi
Tutto esaurito a Marmirolo
Per il duo Solenghi-Lopez applausi a scena aperta
pubblicato il 21 gennaio 2018 alle ore 20:10
immagine
Tullio Solenghi e Massimo Lopez

Marmirolo - Tanti applausi e il pubblico delle grandi occasioni per lo show di Tullio Solenghi e Massimo Lopez, tornati insieme sul palcoscenico dopo diversi anni. Come due vecchi amici, i comici sono stati accompagnati dalle musiche live della Jazz Company diretta dal maestro Gabriele Comeglio. Ne è scaturita una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, sketch, performance musicali, improvvisazioni e interazioni col pubblico. Tra i vari cammei, l’incontro tra Papa Bergoglio e Papa Ratzinger, in un esilarante siparietto di vita domestica, i duetti musicali di Gino Paoli e Ornella Vanoni e quello più recente di Dean Martin e Frank Sinatra. Numerose le trovate originali con Solenghi mascherato da Amleto che col teschio in mano recita “essere o non essere” in varie lingue, imitando i leader attuali, da Macron a Putin. In quasi due ore, Tullio e Massimo, da “vecchie volpi del palcoscenico”, si sono offerti alla platea con la simpatia spassosa ed emozionale del loro inconfondibile “marchio di fabbrica”. La coppia, legata da un rapporto duraturo di vera amicizia, ha dedicato ad Anna Marchesini, il terzo componente del Trio che li fece diventare famosi tra gli anni Ottanta e Novanta, un commovente omaggio: frasi lette a salto, prima l’uno e poi l’altro, un ricordo dolcissimo che, come solo i grandi sanno fare, non scade in retorica esibizione della tristezza. (r.spe.)

Commenti