Eventi
Presentato il partito
Flavio Tosi e l'UdC con L'Italia
pubblicato il 18 gennaio 2018 alle ore 18:36
immagine
La presentazione di "Noi con l'Italia"

Mantova - “Bisogna pensare ad una politica che sia capace di costruire dialogo, non soltanto tra i nostri alleati, ma anche con le persone e con il territorio all’interno del quale questa si va ad innestare. Una risposta concreta a bisogni concreti che non sia semplicemente fare promesse ma anche mantenerle e concretizzarle. Il nostro obiettivo è quello di riuscire ad andare a riprendere l’elettore di centrodestra che in questi anni si è perso per strada e ha deciso di non andare più a votare”. Si è aperta così la presentazione di “Noi con l’Italia”, un partito che si fonda sui valori tipicamente cattolici dell’UdC e sulla consapevolezza che serve un messaggio concreto e realizzabile per gli elettori. Il movimento, fondato da Flavio Tosi, Gaetano Quagliariello, Raffaele Fitto e altri esponenti politici centristi, ha come referente territoriale l’Assessore Regionale Mauro Parolini e si avvale della presenza di numerosi sindaci che su tutto il territorio lombardo hanno deciso di aderire a prescindere dalla rispettiva appartenenza partitica. “Quello che vogliamo realizzare – ha spiegato Flavio Tosi presso l'Hotel Favorita – è un partito costituito da persone che provengono da esperienze civiche di centrodestra. Una realtà dinamica che non prometta l’impossibile ma che si metta in diretta comunicazione con il cittadino per poter risolvere i piccoli problemi di tutti i giorni.” Un incontro che ha coinvolto personalità provenienti dal mondo dell’industria e dell’edilizia come Mauro Redolfini e Giuseppe Pattarini così come dal mondo dell’amministrazione locale come l’Assessore di Roverbella, Paolo Lucchini ed il Sindaco di Poggio Rusco, Fabio Zacchi. Un partito che cerca di unificare una buona parte di elettorato tendente a destra che però non si riconosce all’interno di partiti quali Forza Italia o Fratelli d’Italia. Un’alternativa che permette anche a coloro che vogliono una risposta civica proveniente dal centrodestra e che non sia coinvolta con particolari forme di partito. Assieme a Tosi e Parolini, al tavolo dei relatori si sono susseguiti anche il vice sindaco di Castel Goffredo, Davide Ploia e il rappresentante dell’UdC regionale, Antonio Nava. Oltre a loro sono intervenuti, a favore di questo progetto politico, la Senatrice Ida Germonani, il sindaco di Curtatone, Carlo Bottani e Luciano Chinaglia di "Cuore Amico Mantova".

Mendes Biondo

Video
Commenti