Cronaca
Numerose le proteste e le segnalazioni dei cittadini
Posta a singhiozzo a Porto Mantovano
pubblicato il 3 gennaio 2018 alle ore 19:49
immagine
Le Poste di Porto Mantovano

Porto Mantovano - Posta a singhiozzo? Ma magari, si potrebbe dire, almeno verrebbe recapitata, se pur con un  un paio di giorni di ritardo. Secondo, infatti,  diversi residenti di Porto Mantovano le missive non solo arrivano a scadenza quindicinale, ma in alcuni casi, addirittura, non arriverebbero proprio.  Numerose le segnalazioni su Facebook, soprattutto sul gruppo “Sei di Porto se” con cui i cittadini esprimono dure critiche nei confronti di Poste Italiane che, in alcuni casi, non consegnano lettere e bollette da oltre 15 giorni. Ed è proprio un signore a denunciare quanto sta avvenendo in alcune zone del Comune, in un post pubblicato martedì pomeriggio: “Non so da voi, ma qui dalle mie parti, in via Torino, non consegnano la posta da almeno una quindicina di giorni”. Il post scatena, come accade spesso in queste situazioni, un botta e risposta da parte di altre persone le quali, a parte una (l’unica voce fuori dal coro che dice che tutto funziona bene) lamentano il disservizio accusando le Poste di non essere in grado di assicurare una regolare consegna. “Tante volte, nemmeno le bollette mi arrivano”, ribatte una signora che risiede in Strada Maddalena. Un altro le chiede se è andata a chiedere spiegazioni direttamente alle Poste e lei risponde così: “Certamente. Mi hanno detto che le lettere e tutto il resto, viene consegnato e quindi non è colpa loro. Qualcuno forse, le porta via o le strappa”. “E’ uno schifo - scrive un signore - Il servizio è squallido. Il problema più grande è per chi ha un’attività, in questi casi diventa veramente grave se in effetti non arrivano le bollette o le fatture”. “Anch’io  ho un’attività e non arrivano quasi mai - dice un’altra - Ho dovuto farmele recapitare via mail perchè per posta o arrivavano dopo settimane o non arrivavano affatto». (s.)

 

 

 

Commenti