Provincia
Una 47enne di Gonzaga ricoverata in gravi condizioni
Suzzara, colta da malore alla guida
pubblicato il 1 gennaio 2018 alle ore 18:31
immagine
L’auto della 47enne di Gonzaga

Suzzara - Si è sentita male mentre era alla guida ed è riuscita ad accostare evitando per un soffio l’impatto contro un muretto di recinzione di una casa. Dopodichè è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Mantova. Una donna di 47 anni, residente a Gonzaga, è stata colta da malore mentre transitava in via Ippolito Nievo a Suzzara a bordo della propria Fiat Punto. L’auto ha cominciato a sbandare pericolosamente e solo per miracolo la 47enne è riuscita ad evitare il forte impatto della propria vettura contro il muretto di recinzione di una abitazione, evitando di subire danni ancora peggiori alla propria persona. Immediatamente soccorsa da alcuni automobilisti di passaggio che hanno chiamato il 118, la 47enne è stata trasferita d’urgenza all’ospedale Carlo Poma di Mantova dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Per i rilievi e per gestire la circolazione della auto sono intervenuti sul posto gli agenti della Polizia Locale di Suzzara. (re)

 

 

Commenti