Cronaca
A Mantova servizio straordinario di sicurezza per le festività
Sassi contro l’autobus: individuato 13enne
pubblicato il 30 dicembre 2017 alle ore 20:02
immagine
Pattuglie della Polizia

Mantova  Nel pomeriggio di venerdì 29 dicembre si sono svolti servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Questore di Mantova al fine di garantire la sicurezza della cittadinanza e ulteriormente potenziati in questo periodo di festività natalizie, con l’obiettivo di prevenire i reati che destano maggiore allarme sociale, quali furti, rapine e reati contro la persona. Il servizio ha interessato i comuni di Mantova e di Porto Mantovano, e ha visto l’impiego di cinque pattuglie della Polizia di Stato, una pattuglia della Polizia Stradale e gli uomini della Polizia Locale, scesi in campo per lo svolgimento delle attività di specifica competenza. L’attività di controllo  è partita da Lunetta, dove nei giorni scorsi si è verificato l’increscioso episodio di un lancio di sassi contro un autobus di linea dell’Apam. Il responsabile – un 13enne -  è già stato individuato e verrà segnalato alla competente Autorità Giudiziaria. Per tale motivo si è proceduto ad effettuare -  con l’ausilio di personale Apam – controlli alle fermate di via S.Geminiano e piazza Sordello, identificando i viaggiatori anche per contrastare il fenomeno dei passeggeri senza biglietto. Sono stati inoltre effettuati controlli presso alcune rivendite di artifici pirotecnici, non riscontrando però alcuna irregolarità. Sono stati controllati anche gli avventori di cinque esercizi pubblici e sono stati effettuati pattugliamenti per prevenire i reati contro il patrimonio nei quartieri cittadini di Colle Aperto, Ponte Rosso, Lunetta, oltre che a Porto Mantovano. In tutto sono state identificate 97 persone, di cui 24 extracomunitari e 21 con precedenti. Controllati anche 45 veicoli. (m.m.)

Commenti