Provincia
Il sindaco: "La sua è solo una stucchevole polemica elettorale"
Indecast, Volpi contro Zolezzi
pubblicato il 27 dicembre 2017 alle ore 21:30
immagine
L'insediamento Indecast a Castiglione

Castiglione d/S (17:12) «Zolezzi? Se vuole fare campagna elettorale faccia pure, ma le sue considerazioni sulla questione Indecast le trovo, oltre che puramente elettorali, anche un po’ stucchevoli». Non si è fatta attendere la risposta del sindaco di Castiglione, Enrico Volpi, alle considerazioni del deputato pentastellato Alberto Zolezzi e della ex candidata, compagna di movimento di Zolezzi, Consuelo Carbone, che hanno avanzato la richiesta di accertamenti sullo stato del territorio comunale di Castiglione delle Stiviere e sull’acqua erogata ai cittadini per verificare i livelli di inquinamento.

(17:38) Volpi risponde a Zolezzi ma precisa anche che la sua non è una risposta vera e propria, anche perchè, aggiunge: «cosa posso rispondere a un esponente politico che continua a intestardirsi su una vicenda che al momento è ferma, se non per il gusto di attaccare, prendendosela sia con con questa amministrazione che con la precedente, i due schieramenti concorrenti al suo movimento? Francamente mi sono stancato di rispondere a Zolezzi anche perchè alcune questioni da lui sollevate non sono affatto veritiere. Un esempio? Non esiste alcun nuovo ricorso contro il decreto ministeriale che blocca l’arrivo di percolati alla Indecast perchè il ricorso è sempre lo stesso, ampliato con le risposte ad alcune richieste di precisazione».

(18:16) La richiesta di accertamenti era stata fatta pervenire da Zolezzi al ministero dell’ambiente e al ministero della salute lo scorso 20 dicembre; contestualmente le riflessioni dell’esponente pentastellato non avevano risparmiato sia la precedente giunta (guidata da  Alessandro Novellini) sia quella attuale, nonchè la consigliera indipendente Lucia Zanotti, ex candidata del M5S, colpevole - secondo Zolezzi - di avere votato una delle decisioni del consiglio che, di fatto, «era un invito a proseguire con ogni iniziativa e in ogni grado di giudizio contro il provvedimento che blocca il conferimento di percolati ai Pfas».

(18:29) Volpi intende comunque chiudere qua la diatriba: «Non ci sono novità - dice - ribadisco che questa è una polemica elettorale per avere un po’ di audience, ma mi sono sinceramente stancato di dare risposte a chi fa processi alle intenzioni». (N.A.)

Commenti