Provincia
I colpi messi a segno mentre le donne rientravano a casa
Ruba la borsetta a due anziane
pubblicato il 26 dicembre 2017 alle ore 19:21
immagine
Ruba la borsetta a due anziane

Castel Goffredo (9:17) Gli è andata bene una prima volta; poi una seconda, ma non ha avuto il tempo di mettere a segno il terzo furto, dal momento che è stato acciuffato e arrestato dai carabinieri della stazione di Castel Goffredo. In Tribunale a Mantova, di fronte al giudice Giuditta Silvestrini, ha patteggiato una pena di due anni e quattro mesi che sconterà agli arresti domiciliari.

(9:25) Protagonista della vicenda un 31enne marocchino, con parecchi precedenti e ben conosciuto dalle forze dell’ordine di Castel Goffredo e limitrofi. L’uomo questa volta ha deciso di entrare in azione nel pieno centro storico della cittadina.

(9:46) Abitando a Castel Goffredo ormai da una ventina d’anni, l’uomo conosce bene il territorio; così ha deciso di prendere di mira alcune anziane, derubandole mentre rientravano a casa. I due colpi sono stati messi a segno rubando la borsetta delle malcapitate anziane dal cestino della bicicletta.

(10:05) Il primo colpo, come detto, è andato a segno, ma la donna ha avvisato subito i carabinieri. Nel frattempo, dopo solo qualche minuto, il 31enne ha messo a segno il secondo colpo, in questo caso però spingendosi fin nella proprietà (il cortile) dell’abitazione. Poi quasi nemmeno il tempo di allontanarsi che è stato raggiunto dai carabinieri di Castel Goffredo e arrestato. Le borsette, contenenti soldi e documenti, sono state restituite alle proprietarie.

Commenti