Eventi
Anteprima - Mercoledì 27 in edicola il Magazine della Voce
Qual è l'abito perfetto per Capodanno?
pubblicato il 26 dicembre 2017 alle ore 19:27
immagine
Qual è l'abito perfetto per Capodanno?

Mantova Che per Capodanno non valga la pena di studiare grandi mise è cosa ormai risaputa, a meno che non sia l'unico giorno dell'anno in cui si esca la sera, e allora, per carità, che non si sciupi la festa. Ma, come sempre, aprendo l'armadio, tra la valanga di capi che ci piomba addosso sarà possibile trovare un pezzo tornato improvvisamente alla ribalta della moda, da abbinare con capi contemporanei. Il maglioncino a righe anni Settanta è un classico esempio di tale situazione. Uno, anche se magari degli anni Novanta, si scova ovunque e probabilmente da tempo non si indossa più. Abbinato a una gonna plissé o a una lounguette a vita alta, che siano in contrasto con il colore della maglia, il risultato è assicurato. Poi, per le più giovani, calzini e  sandali completeranno l'abbigliamento. Per chi preferisca i pantaloni, consigliati quelli ampi, magari in velluto, tessuto in grande spolvero. Infatti, anche la giacca in velluto acquistata una ventina d'anni fa, potrebbe tornare utile. Non più con maglia in paillette, bensì con girocollo o maglia con scollo a barchetta in un più morbido e caldo tessuto, con gonna a matita e stivali. E poi sbizzarritevi con gli accessori: luminosi, colorati, vistosi, per l'ultimo giorno dell'anno anche la borsetta di solito giudicata come troppo eccentrica o la scarpa  argento con gli strass possono rivelarsi utili. Quest'anno vanno per la maggiore scarpe e pochette con insetti giganti, tutti luccicanti e colorati. Forse potrete trovarne in qualche sgabuzzino un avanzo anni Settanta. (I.P)

Commenti