Sport
Rugby Eccellenza
Il Viadana fa festa con 5 punti: battuti I Medicei allo Zaffanella
pubblicato il 23 dicembre 2017 alle ore 20:12
immagine
Il Viadana fa festa con 5 punti: battuti I Medicei allo Zaffanella

Viadana (h 17:00) Il Rugby Viadana non sbaglia e chiude il girone d'andata con la vittoria per 33-20 sui Medicei. I gialloneri volevano i 5 punti e sono stati di parola, regalando ai tifosi accorsi allo Zaffanella spettacolo ed emozioni. Nel primo tempo in meta Andrea Denti, Amadasi e Antonio Denti. Nella ripresa a segno il rientrante Menon e ancora Amadasi. (c)

 (h 17.18) Il tabellino

Rugby Viadana-I Medici Firenze 33-20
Marcatori: 22’ m And. Denti (5-0), 27’ cp Newton (5-3), 31’ m Amadasi tr Biondelli (12-3) 34’ cp Newton (12-6) 40’ m Ant. Denti tr Biondelli (19-6). S.t.: 46’ m Menon tr Biondelli (26-6), 54’ m Amadasi tr Biondelli (33-6), 61’ meta tecnica I Medicei (33-13), 80’ m Boccardo tr Newton (33-20)

Rugby Viadana: Spinelli, Amadasi, Menon, Tizzi (70’ Pavan), Manganiello (61’ O’Keeffe), Biondelli, Bacchi (64’ Gregorio), Grigolon (25’ Gelati), Moreschi (49’ Ribaldi), And. Denti (c), Caila, Orlandi, Ant. Denti (64’ Chiappini), Silva (67’ Ceciliani), Bergonzini (61’ Breglia). All.: Frati/Sciamanna.

I Medicei Firenze: Basson, Lubian (72’ Brancoli), Rodwell, Mattoccia (50’ Cornelli), Morsellino, Newton, Fusco (61’ Taddei), Greeff, Boccardo, Cosi (46’ Citi), Montauriol (50’ Cemicetti), Maran, Schiavon (54’ Battisti), Baruffaldi (61’ Corbetta), Montivero (46’ Zileri). All.: Presutti.

Arbitro: Blessano (Treviso).

Note: Cartellini: 60’ giallo Menon (Rugby Viadana). Calciatori: 3/4 Biondelli (Rugby Viadana), 3/3 Newton (I Medicei). Giornata fredda e soleggiata, campo in ottime condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 800 spettatori. Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 5, I Medicei 0. Man of the Match: Amadasi (Rugby Viadana).

(h 19) Le parole del ds Bronzini: «Un risultato così rotondo, così gratificante con un punto di bonus, ci permette di guardare al futuro con grande fiducia. Con il ritorno di Francesco Menon  i  tre quarti sono stati davvero solidi e non hanno fatto passare niente».

(h 20:09) Il rientrante Menon: «Meta e cartellino giallo: non mi sono fatto mancare nulla».

 

Redazione Sport
Commenti