Cronaca
CasaPound sulle barriere antiterrorismo
“Invece delle strade, chiudiamo le frontiere”
pubblicato il 23 dicembre 2017 alle ore 20:33
immagine
CasaPound sulle barriere antiterrorismo

Mantova (14:12) “Invece delle strade, chiudiamo le frontiere“. È il messaggio lasciato da CasaPound Italia Mantova su alcune barriere antiterrorismo installate all'ingresso del centro storico della città per proteggere i mercatini di Natale.

(14:25) "Questa – si legge in una nota di Cpi - è la nostra risposta all'installazione delle barriere. È assurdo che i cittadini debbano vivere nella paura e cambiare le proprie abitudini a causa delle politiche incoscienti portate avanti dai governi in tema di immigrazione e sicurezza".

(15:15) "Gli immigrazionisti – prosegue il movimento - hanno gettato le basi per questa situazione e ora che le nostre città sono blindate per colpa loro vogliono che le barriere antiterrorismo passino inosservate, come se tutto ciò fosse normale o si potesse ignorare che il business dell’accoglienza ha spalancato la porta al rischio terrorismo”.

(15:55) “Invece di blindare le città, si chiudano le frontiere: è l’unico modo – conclude Cpi - per difendere davvero le nostre città e restituire sicurezza agli italiani”.

Commenti