Provincia
Dalla Fondazione Cariplo 750mila euro
Erogati fondi a 4 parchi regionali
pubblicato il 22 dicembre 2017 alle ore 21:41
immagine
Erogati fondi a 4 parchi regionali

Mantova (18:48) Qualche giorno fa in occasione della presentazione del Bilancio di Previsione 2018, il Parco del Mincio, in qualità di ente capofila,  aveva annunciato la candidatura del progetto Ecopay Connect 2020 al bando Capitale Naturale della Fondazione Cariplo. Oggi, venerdì 22 dicembre, il Parco, insieme ai rappresentanti del Parco Alto Garda Bresciano, al Parco Oglio Nord ed al Parco Oglio Sud, oltre che ad Aipo, GFR servizi srl, Coldiretti Brescia e Confagricoltura Brescia, quali cofinanziatori, ha comunicato che Cariplo ha concesso il finanziamento richiesto di 750mila euro per un progetto complessivo di più di un milione di euro.

(19:12) Presente all’incontro Mario Anghinoni commissario per Mantova della Fondazione Cariplo che si è complimentato con il presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzer, per la comprovata capacità dell’ente di promuovere progetti importanti meritevoli di finanziamento.

(19:35) Il progetto è finalizzato alla valorizzazione delle reti ecologiche del sistema idrico Garda-Mincio-Oglio-Po: gli interventi previsti riguardano le tre aree naturalistiche, in particolare nel Parco del Mincio saranno avviate opere di rinaturalizzazione di un tratto di collegamento tra il canale  Osone e la Riserva Naturale Valli del Mincio, interventi  inseriti nel piano d’azione del Contratto di fiume Mincio.   

(20:02) Per il Parco Alto Garda Bresciano sono previsti interventi di qualificazione ecologica in alvei torrentizi a favore di habitat  e specie target, per il Parco Oglio Nord interventi di  ricostruzione funzionale del corridoio ecologico e per il Parco Oglio Sud sono previsti interventi di riqualificazione della Lanca nella  riserva naturale Le Bine e ricostituzione di sistemi verdi terrestri lungo il fiume e interventi sul canale Delmona e di riqualificazione spondale. La durata del progetto è biennale, con termine previsto entro la fine del 2019. (D.R.)

Commenti