Cronaca
Approvato dalla giunta comunale il programma 2018
Ok alle attività culturali del Centro Te
pubblicato il 21 dicembre 2017 alle ore 20:03
immagine
Ok alle attività culturali del Centro Te

Mantova (h.19:15) La giunta comunale ha approvato oggi, giovedì 21 dicembre, il programma delle attività culturali proposte dal Centro Internazionale di Palazzo Te per il 2018, confermando la tariffazione in essere presso i musei civici. In sintesi, tra le varie attività, il programma prevede la realizzazione delle seguenti attività: un’importante mostra dal titolo “Tiziano, Richter e l’Annunciazione”, che mira a creare un dialogo tra due grandi artisti di epoche diverse mettendo a confronto, in particolare, le opere che entrambi hanno dedicato all’Annunciazione, considerato che Gerard Richter, uno dei più acclamati artisti contemporanei, si è più volte ispirato al lavoro del grande maestro del Rinascimento.

(h.19:29) E' stata poi messa in agenda un’esposizione dedicata a Domenico Pesenti, come doveroso omaggio all’artista mantovano di livello internazionale nell’anno in cui ricorre il centenario della sua morte. Inoltre, è prevista l’attività didattica per scuole e famiglie e la realizzazione di laboratori didattici e workshop.

(h.19:45) La giunta ha anche confermato al Centro Te di trattenere una quota a parte della tariffazione dei biglietti d’ingresso ai musei civici attualmente in corso per l’organizzazione delle proprie attività. Tale disposizione, attivata dal 2016, sarà in vigore fino al dicembre 2018: 9 euro sul biglietto intero, che ne costa 12 (3 al Centro Te), 6 sugli 8 del ridotto e 19 su 25 del biglietto famiglia.

(h.19:59) E’ stato infine rinnovato, sino al 31 dicembre 2018, l'accordo per la realizzazione, gestione e promozione della Mantova Card (Mantova-Sabbioneta card). Tale accordo verrà poi trasferito al Consorzio che si costituirà il prossimo anno. (d.m.)

Commenti