Cronaca
“Perdonatemi, non ce la faccio più”
Medico condotto si getta nell’Oglio
pubblicato il 19 dicembre 2017 alle ore 12:23
immagine
Il recupero del corpo

Gazzuolo “Vi chiedo di perdonarmi, scusatemi, ma non ce la faccio più”. Questo il macabro e atroce messaggio che Giuseppe Magnani ha lasciato prima di farla finita gettandosi nell’Oglio. Grande sconcerto a Gazzuolo e dintorni per i tragico gesto compiuto da un medico stimatissimo, serio e scrupoloso, così come ricordato, che si occupava anche dei pazienti della vicina frazione di Nocegrossa. Aveva compiuto 69 anni il 10 dicembre scorso e a fine mese, quindi tra poche settimane, sarebbe andato in pensione. A far nascere i primi timori su quanto accaduto, il suo mancato rientro a casa domenica sera che ha messo in apprensione i famigliari i quali hanno attivato le ricerche all’ora di cena.

Commenti