Cronaca
La precisazione
Discarica abusiva intatta dopo un mese. Tea: c'è un'indagine in corso
pubblicato il 18 dicembre 2017 alle ore 18:31
immagine
Discarica abusiva intatta dopo un mese. Tea: c'è un'indagine in corso

Mantova C'è un motivo se la discarica abusiva a ridosso del Diversivo resiste da un mese senza che nulla sia stato ancora rimosso: è perché ci sono indagini in  corso. Questo è quanto ha fatto sapere Tea Spa con una nota alla nostra redazione. "In riferimento all'articolo Discarica abusiva: dopo un mese ciò che resta è una discarica abusiva del 18 dicembre - si legge nella nota -, segnaliamo che la situazione ci è ben nota, ma stante le indagini in corso da parte delle autorità preposte al fine di colpire il trasgressore, non è possibile al momento rimuovere tale vergognoso scempio ambientale".

 

Carlo Doda
Commenti