Cronaca
Premiati lo scomparso maestro Dara e il centenario ex poliziotto Marinelli
Grandi ufficiali tra passato e presente
pubblicato il 16 dicembre 2017 alle ore 11:29
immagine
Grande ufficiale Maestro Enzo Dara. La consegna del riconoscimento a Silvana Cavallini.

Mantova Sono stati in tutto nove i riconoscimenti dell'Omri consegnati ieri sera nella sede della Prefettura in occasione degli auguri di Natale da parte del Prefetto all'intera cittadinanza mantovana. Uno degli appuntamenti cardine che sancisce il riconoscimento a coloro che si sono distinti in maniera particolare e che per questo motivo meritevoli di essere premiati come membri dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Dopo i consueti saluti del Prefetto alle autorità presenti, la celebrazione si è aperta con il riconoscimento di Grande Ufficiale consegnato dal sindaco Mattia Palazzi nelle mani di Silvana Cavallini, moglie del Maestro Enzo Dara recentemente scomparso, che ha meritato tale riconoscimento in vista dei risultati ottenuti nel mondo della musica lirica. Oltre al Maestro Dara, per il Comune di Mantova, hanno ricevuto il riconoscimento l'ex poliziotto Diviso Marinelli, che ha raggiunto il centesimo anno d'età, e che ha ricevuto direttamente dalle mani del sindaco Palazzi il riconoscimento di Grande Ufficiale. 

Commenti