Cronaca
Due anni e cinque mesi per un 35enne
Stalker per soldi, condannato
pubblicato il 16 dicembre 2017 alle ore 11:19
immagine
Stalker per soldi, condannato

Mantova Non si era arreso alla fine del rapporto e si era più volte ripresentato sotto casa della ex pretendendo anche del denaro. Nei mesi scorsi, M. F. è finito in manette - attualmente si trova agli arresti domiciliari - e nella mattinata di ieri è stato condannato a due anni e cinque mesi di reclusione. A nulla è valsa la richiesta del suo legale di patteggiare due anni di carcere: il pm si è opposto e la cosa ha dato il via al procedimento, peraltro già previsto per la giornata di oggi. Presenti tutti i testi: dopo la loro escussione, il giudice ha emesso la sentenza di primo grado. Il tutto risale ad un periodo compreso tra il dicembre 2016 e la scorsa primavera ed è capitato in un comune dell’alto mantovano. La donna, dopo la relazione con l’imputato - un 35enne di Benevento - dalla quale era nata anche una bambina, aveva interrotto il rapporto. L’uomo però non si era dato per vinto ed aveva dato inizio - stando al racconto della giovane - ad una lunga serie di episodi. Lo scorso maggio - l’uomo avrebbe raggiunto la ex al mercato chiedendole altro denaro. Al rifiuto della donna l’uomo aveva preso la bambina e l’aveva portata con sè, inseguito dalla madre della piccola disposta, a quel punto, a fornirgli ciò che voleva.

Commenti