Cronaca
Via ai lavori della struttura che tra un anno ospiterà 240 posti letto
Al Green Park la Rsa più grande della provincia
pubblicato il 21 novembre 2017 alle ore 11:44
immagine
Rendering; ecco come diventerà la nuova Rsa del Green Park

Mantova Ci sono tre buone notizie per i mantovani, una di carattere socio-sanitaria, una economica ed una ambientale. Al Parco della Salute “Green Park ”, due anni dopo l’inaugurazione dell’avveniristico poliambulatorio, iniziano i lavori per la realizzazione della nuova Residenza sanitaria assistenziale. La nascitura sarà la Rsa più grande della provincia di Mantova, con circa 240 posti letto polifunzionali, tra Rsa tradizionale
ed altri servizi legati alla socio assistenza, il tutto legato a quanto previsto dalla nuova riforma socio-sanitaria, che presuppone la presa in carico della persona anziana. Una buona notizia per le oltre 3.254 persone inserite nelle liste di attesa dell’Ats (dati novembre 2017). La struttura di svilupperà su tre piani per oltre 15.000 mq di costruzione. Altra buona notizia è che la nuova struttura darà lavoro a più di 200 persone.
L’impatto sull’economia mantovana non si esaurisce con la creazione diretta di posti di lavoro. Nella progettazione e nella costruzione della Residenza sono coinvolte più di 30 aziende, di cui la maggior parte mantovane; si tratta di uno dei più grandi cantieri della provincia per il 2018, un investimento che rasenta i 20 milioni di euro.

Commenti