Cronaca
Tra dieci giorni gli stati generali
Forza Italia: casting per i candidati
pubblicato il 15 novembre 2017 alle ore 12:13
immagine
La coordinatrice Anna Lisa Baroni consegna un presente dei suoi supporter a Silvio Berlusconi

Mantova «I nomi? Quelli si fanno per ultimi». La coordinatrice provinciale di Forza Italia Anna Lisa Baroni non lascia spazio a toto-candidati di sorta sia per le regionali che per le politiche di marzo. I piani, del resto, allo stato dell’arte non sono ancora definiti, e quantomeno si dovranno attendere gli stati generali azzurri in calendario dal 24 al 26 novembre prossimi a Milano. In quella circostanza sia il presidente Silvio Berlusconi che l’eurodeputato Antonio Tajani, membro del comitato di presidenza, definiranno i punti cardine della imminente campagna elettorale, dopo essersi rapportati con i referenti territoriali. A questo appuntamento Anna Lisa Baroni non si presenterà sola, ma con il suo séguito di amministratori locali al gran completo. Un primo passo per decidere anche le linee da seguire in vista della definizione delle candidature, che comunque a suo dire sarebbe prematuro ipotizzare oggi: «Del resto, è impossibile discutere oggi di candidature in assenza delle delimitazioni territoriali dei collegi per le politiche. Tutto potrebbe cambiare da qui all’11 marzo."

Commenti