Cronaca
Prima consegna il documento, poi lo strappa di mano al dipendente Apam
Senza biglietto, ferisce il controllore
pubblicato il 28 ottobre 2017 alle ore 11:44
immagine
Il tutto è avvenuto alla fermata Apam del Carlo Poma

Mantova Inizialmente si è mostrato disponibile a fornire le proprie generalità poi però, quando si è reso conto che sarebbe stato destinatario di un’ammenda, ha strappato il proprio documento dalle mani del controllore, dandosi alla fuga. «Fatti come questo continuano a ripetersi - ha raccontato sconsolato, in ospedale, il controllore rimasto lievemente ferito - e le denunce lasciano un po’ il tempo che trovano». Il tutto è avvenuto alla fermata Apam dell’ospedale Carlo Poma attorno alle 12:15 della mattinata di ieri. L’addetto al controllo dei tagliandi di viaggio ha atteso l’arrivo di un autobus per poi iniziare le verifiche. Il conducente ha quindi chiuso tutte le porte del mezzo tranne quella anteriore, per evitare fughe dei viaggiatori abusivi. Le persone presenti a quell’ora sull’autobus erano quasi tutte in regola tranne un 65enne italiano che invece del ticket ha fornito al controllore il proprio documento di identità, pronto a ricevere la multa prevista. Il problema, inaspettato, si è però presentato proprio mentre l’addetto stava compilando il verbale: il 65enne ha sottratto il documento al dipendente Apam, fuggendo poi nella struttura dell’ospedale Carlo Poma, nella quale è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Commenti