Sport
Rugby
Il Viadana debutta in Continental Shield
Allo Zaffanella (ore 15) prima gara con il Cdu Lisbona
pubblicato il 14 ottobre 2017 alle ore 12:52
immagine
Il Viadana debutta in Continental Shield

Viadana Alle ore 15 il Viadana di Filippo Frati scende in campo, per il quarto sabato consecutivo, sul manto dello Stadio Luigi Zaffanella  per affrontare i portoghesi del Cdu Lisbona,  squadra universitaria della capitale portoghese, nella prima partita di Continental Shield. La terza coppa europea che permetterà ai vincitori di giocarsi un posto nella Challenge Cup.
«Vogliamo giocarci al meglio questa opportunità di rientrare nell'Europa che conta - afferma il tecnico Frati - L'obiettivo è la qualificazione al barrage per i playoff contro una delle due formazioni russe che partecipano alla Challenge Cup. Per fare questo sarà necessario partire bene ed abbiamo una grande opportunità con il Lisbona. Abbiamo per forza di cose attuato un leggero turn over: è questa quindi una grande opportunità per alcuni giocatori per alzare la mano e urlare presente!»
Molti cambi, dunque, rispetto all’ultima partita  di campionato. Dal primo minuto il neo-acquisto Rojas in cabina di regia.
Il XV anti-Lisbona: Spinelli; Amadasi, Finco, Tizzi, O’Keeffe; Rojas, Bacchi; Grigolon, Anello, Denti And., Orlandi, Chiappini, Gaeta, Ceciliani, Breglia. A disp.: Silva, Bergonzini, Denti Ant., Bonfiglio, Wagenpfeil, Gregorio, Mokom, Delnevo.

Redazione Sport
Commenti