Sport
Calcio Serie D
Mantova ko a Varese: addio Coppa Italia
pubblicato il 4 ottobre 2017 alle ore 16:48
immagine
Mantova ko a Varese: addio Coppa Italia

Varese Il Mantova perde 2-0 a Varese ed esce dalla Coppa Italia. Dopo un buon primo tempo, i biancorossi di Cioffi, scesi in campo con ampio turn over, capitolano nella ripresa. I gol del Varese portano la firma di Rolando al 53' e Battistello al 76'. Da segnalare l'espulsione di Lombardo al 68' per tocco di mano fuori area. Ora l'attenzione è tutta per il campionato: domenica trasferta a Porto Tolle contro il Delta Rovigo.

Varese (4-3-2-1): Bizzi, Fratus (74' M'Zoughi), Simonetto, Bruzzone, Granzotto; Battistello (85' Melesi), Monacizzo (58' Magrin), Zazzi; Rolando, Lercara; Molinari (58' Repossi). A disp.: Frigione, Rudi, Longobardi, Melesi, Careccia, Arca. All.: Iacolino.

Mantova (4-3-3): Lombardo; Eddy, Conti, Cascone, Dragone (74' Riccò); Pernigotti (58' Carrasco), Ricci, Palma; Felici, Debeljuh, Ventola (68' Lazarevs). A disp.: Moi, Saccavino. All.: Cioffi.

Reti: 53' Rolando, 76' Battistello

Arbitro: Alessio Boscarino di Siracusa.

Note: spettatori 250 circa. Espulso Lombardo al 68' per tocco di mano fuori area. Ammoniti: Ricci, Ventola, Palma. Calci d'angolo: 8-2. Recupero 0' + 3'

 

La cronaca

6' Regna l'equilibrio in campo. Finora da segnalare solo un calcio d'angolo per il Varese.

11' Avanza Pernigotti, passaggio a Felici al limite dell'area ma l'azione sfuma. Il Mantova spinge.

12' Conclusione di Ventola, il portiere locale Bizzi blocca sicuro.

16' Una ventina gli ultras mantovani sugli spalti dell'Ossola di Varese. Ad assistere al match anche l'ex tecnico biancorosso Luca Prina.

18' Punizione di Molinari dalla lunga distanza, alta di poco.

20' Gran mischia in area varesina, la palla giunge a Ventola che tenta la conclusione dal limite. Bizzi c'è. 

22' Girata di Felici, palla fuori bersaglio. Subito dopo Molinari spara alto. E' comunque un buon Mantova in questa prima parte di gara.

24' Primo cartellino giallo della partita: è per il biancorosso Ricci.

27' Punizione dai 25 metri di Molinari, colpo di testa di Lercara, nessun problema per Lombardo.

29' Traversone basso di Felici per Debeljuh, che manca l'aggancio e l'azione sfuma.

34' Gara aperta e piacevole. Il Mantova mostra discreta personalità, il Varese si affida alle ripartenze.

36' Occasionissima per Molinari che, tutto solo, colpisce debolmente di testa a pochi passi di Lombardo. Il portiere biancorosso blocca.

43' Ci si avvia alla conclusione del primo tempo sempre sullo 0-0. Dopo una breve pausa il Mantova è tornato ad attaccare.

45' Senza recupero finisce il primo tempo. Squadre al riposo sullo 0-0.

 

46' Partito il secondo tempo. Formazioni invariate, si ricomincia dallo 0-0.

53' Slalom di Monacizza che salta tre avversari e porge a Rolando, tiro e palla in corner.

53' Varese-Mantova 1-0 Sugli sviluppi del calcio d'angolo lungo traversone dalla sinistra di Zazzi che pesca Rolando solo in area. Colpo di testa sul secondo palo, Lombardo battuto e Varese in vantaggio.

58' Cioffi inserisce Carrasco al posto di Pernigotti. Doppio cambio anche per il Varese: escono Monacizzo e Molinari, entrano Magrin (figlio dell'ex biancorosso) e Repossi.

66' Il Mantova prova a reagire ma è il Varese a sfiorare il raddoppio con il neoentrato Repossi che colpisce male a pochi passi da Lombardo.

68' Conti si addormenta, Repossi gli ruba palla e si invola verso Lombardo che tocca di mano fuori area. Inevitabile l'espulsione del portiere. Cioffi inserisce Lazarevs al posto di Ventola.

73' Lo scatenato Repossi impegna Lazarevs con una gran botta dalla destra, palla deviata che il portiere biancorosso alza in corner.

76' Varese-Mantova 2-0 Repossi tutto solo sulla destra, traversone al centro e Battistello di piatto insacca.

80' Il Mantova si fa vivo con Ricci che all'altezza della lunetta fa partire una sberla alzata in corner dal portiere.

86' La partita sembra ormai chiusa.Il Varese, in superiorità numerica, non ha difficoltà a controllare la debole reazione dei virgiliani.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Redazione Sport
Commenti