Sport
Tennis Tavolo
La Bagnolese ai nastri di partenza
Domenica 1 ottobre scatta il campionato delle squadre di B2, C1, C2, D1 e D2
pubblicato il 30 settembre 2017 alle ore 22:47
immagine
La Bagnolese ai nastri di partenza

Bagnolo San Vito Dopo circa un mese di allenamenti la Bagnolese è pronta a ripartire. Domani (domenica  1 ottobre) alle ore 10, nella palestra delle scuole medie di Bagnolo, prendono il via tutti i campionati regionali e nazionali a squadre. La Polisportiva  è presente in ben 6 serie:

B2 Maschile: rappresentata dalle giovani speranze locali Marco Frigeri  e  Filippo Maffei affiancati dal nuovo acquisto Yegor Makinyan, atleta di grande esperienza che cercherà di dare  sicurezza ai suoi giovani compagni in un campionato difficilissimo, ma utile per migliorarsi. La sfida è con il Ciatt Firenze.

C1 Maschile: capitan  Michele Remelli, Riccardo Bersan  e  Victor Formigoni formano una squadra di tutto rispetto che cercherà una difficile, ma possibile promozione. Partono dal TT Vicenza.

C2 Maschile: composta da Mattia Frignani,  Andrea Allegri e  Mauro Valentino. Sarà per tutti un campionato durissimo con l’obbiettivo di puntare alla salvezza. Debuttano con il Lumezzane Steel.

D1 Maschile: gli alfieri biancoblù sono altri due giovanissimi  Filippo Carraresi e Tommaso Benevelli,  guidati dal solito Paolo Tasselli  e dal suo socio Alberto Temporini. Affrontano il TT Marco Polo C.

D2 Maschile: composta dai giovanissimi  Filippo Corniani e Romeo Corniani, insieme a  Marco Renso,  Giancarlo Zani. Affrontano il TT S.Benedetto Po.

La squadra di punta dell’A1 femminile scenderà in campo per la prima volta sabato 14  e domenica 15  a Terni, prima contro il Norbello (Ca) e poi contro l’Eppan (Bz). Encea, Turrini, Semenza e Carassia sono pronte per tentare l’impresa e partire bene in un campionato davvero tosto.

Redazione Sport
Commenti