Cronaca
Dall’ipotesi di archiviazione alla richiesta di rinvio a giudizio
Morì a 13 anni, 5 medici verso il processo
pubblicato il 27 settembre 2017 alle ore 15:25
immagine
Il 13enne scomparso

Medole Qualche mese fa sembrava che il caso stesse inesorabilmente andando verso l’archiviazione. Giovedì scorso, invece, il colpo di scena in Tribunale a Brescia. Il giudice per le indagini preliminari Carlo Bianchetti infatti, invece di accogliere la richiesta di archiviazione presentata dal pubblico ministero, ha ribaltato le carte, dando il mandato al Pm di predisporre il capo di imputazione per omicidio colposo e preparare gli incartamenti per la richiesta di rinvio a giudizio nei confronti dei cinque medici ospedalieri che, in un modo o nell’altro, vennero in contatto con il 13enne Alessandro Barbieri.

Commenti