Provincia
Controlli dei Cc nei giardini vicini all'oratorio
Minore beccato con 3 grammi di "maria"
pubblicato il 25 settembre 2017 alle ore 18:54
immagine
Minore beccato con 3 grammi di "maria"

Acquanegra Continua la battaglia da parte dei Carabinieri contro lo spaccio e l’utilizzo di stupefacenti. L’altra sera ad Acquanegra sul Chiese i militari hanno effettuato l’ennesimo blitz antidroga nei pressi dei giardini pubblici dell’oratorio della Chiesa di San Filastro, notoriamente frequentato negli ultimi mesi da assuntori di sostanze stupefacenti e spacciatori.
Diversi i ragazzi controllati, sia minorenni che maggiorenni, da parte dei Carabinieri della locale Stazione, coordinati dal Comandante Maresciallo Giuseppe Vinci. Il controllo portava al rinvenimento di circa 3 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana, che era stata inutilmente nascosta da un minore nel tentativo che passassero inosservati ai militari. Il ragazzo  veniva cosi sanzionato amministrativamente per la violazione, con il contestuale sequestro amministrativo della sostanza.
La nostra battaglia all’uso di sostanze stupefacenti continua integerrima, anche se si tratta, come in questo caso, di piccole quantità ad uso personale, “ spiega il Cap. Gabriele Schiaffini, Comandante della Compagnia di Viadana “ anche perché troppo spesso la dipendenza da queste sostanze porta inevitabilmente i ragazzi sulla strada dello spaccio e della delinquenza in genere”. 

Sabrina Cavalli
Commenti