Sport
Calciomercato Dilettanti
Castel d'Ario, Bara è vicino. Quistello non molla Pedrazzoli
pubblicato il 11 luglio 2018 alle ore 17:20
immagine
Harouna Bara

Mantova  Potrebbe essere  Harouna Bara l’ultimo colpo del Castel d’Ario per quanto concerne questa sessione di mercato. Per il centrocampista ex Castellana c’è stata un’improvvisa accelerazione nelle ultime ore. I bianconeri avevano già da qualche giorno abbandonato la pista  Nermin Silajdzija, accasatosi proprio nelle ultime ore alla Vighenzi alla corte di  Gianluca Manini e  Marco Dalmaschio. Un atleta di sostanza che andrebbe a completare lo scacchiere dei casteldariesi, candidando la formazione di  Giuseppe Bizzoccoli ad un campionato di vertice come quello appena trascorso. Manca una pedina al Castiglione, che tratta sempre  Eddaoudi  e Alessandro Elia per sostituire il possibile partente  Altobelli.  Luca Maglia  lascia la Rapid United e fa ritorno al Psg San Giovanni in Croce. L’ex  Gonzaga Annicchiarico  non approda al Quistello,  ma sembra passerà al Casaleone. A proposito del Quistello, la compagine biancorossa non demorde per l’ingaggio dell’ex attaccante del Suzzara Pedrazzoli, anche se il forte puntero potrebbe emigrare nei campionati emiliani.

Redazione Sport
Commenti