Provincia
Venerdì fino a notte fonda
Musica, spettacolo torna a Ostiglia la Notte Bianca
pubblicato il 10 luglio 2018 alle ore 12:14
immagine
Musica, spettacolo torna a Ostiglia la Notte Bianca

Ostiglia Torna venerdì la Notte Bianca ad Ostiglia. Il tradizionale appuntamento con la notte più lunga dell'anno è organizzato da Pro loco, Comune di Ostiglia, in collaborazione con commercianti e associazioni locali. Decine di eventi animeranno piazze e vie del centro storico, da piazza Cornelio a via Vittorio Veneto, passando da via Bertioli, via XX Settembre, fino all'argine del Po e ritorno, per le Torri Medievali e i portici di Trento Trieste. A caratterizzare la manifestazione saranno la musica, in ogni strada, i punti di ristoro, a cura dei commercianti locali, ristoranti e bar, le esibizioni di danza e fitness, le proposte di intrattenimento per i bambini, sfilate di moda. Quest'anno c'è la novità del concorso "Bacio che passione" che si svolgerà in piazza Matteotti dalle ore 23.15 con un premio di un weekend in Italia alla coppia vincitrice del bacio di resistenza più lungo e appassionato. Uno dei momenti clou è il tributo a Vasco Rossi, con l'esibizione del gruppo Havana Club, in piazza Cornelio alle ore 23.30. Una vera e propria galleria d'arte con disegni, pitture, sculture e installazioni si svilupperà lungo i portici di via Trento Trieste, con la partecipazione di artisti mantovani che hanno esportato le loro opere in tutto il mondo, coinvolti da  Valentina Marongiu . Artisti di strada interagiranno con il pubblico e giochi di una volta saranno proposti dall'associazione CSI, in via XX Settembre, per far divertire bambini e famiglie. Tantissimi i punti di ristoro e di intrattenimento. La Notte Bianca propone anche un tuffo nel passato, con la mostra in piazza Matteotti dedicata agli anni d'oro, gli anni '60, del mitico locale di ballo "Oblio"; saranno in esposizione foto e abiti orginali delle coppie che frequentavano il locale per ballare sulla musica degli artisti più famosi che venivano ad Ostiglia. Aperte in notturna, per l'occasione, anche le Torri Medievali, dove saranno allestiti un mercato medievale e bancarelle con prodotti tipici locali.   Visto gli eventi organizzati tutta  la cittadinanza  è inviata a partecipare all’evento pubblico.

Redazione provincia
Commenti