Sport
Tiro a segno
Chiara Artoni conquista il pass per le finali dei campionati italiani
pubblicato il 9 luglio 2018 alle ore 17:29
immagine
Chiara Artoni
Mantova  Nel terzo trofeo Ranking di Treviso, prova valida a livello federale nazionale individuale, i tiratori mantovani non potevano mancare all'appuntamento, anche se a ranghi ridotti, cogliendo qualche risultato importante. Chiara Artoni si è messa in evidenza per essersi classificata prima in carabina a terra con 582 punti e seconda in carabina 3 posizioni con 560 p. cat. Junior 2 Donne, stabilendo fra l'altro il proprio record personale in entrambe le specialità. Mediante l'ottimo punteggio conseguito in carabina 3 posizioni, Chiara ha migliorato la propria posizione di classifica a livello nazionale,  meritandosi così l'ammissione alle finali dei campionati italiani a Bologna a fine mese. Bene anche Elena Artoni, sorella di Chiara, seconda in pistola sportiva con 496 p. cat. Junior 1 Donne. Da segnalare che Ferdinando Boccalari ha disputato la gara di carabina 3 posizioni a Novi Ligure, valevole sempre come terzo trofeo Ranking, classificandosi primo con 560 p. cat. Master. I piazzamenti degli altri virgiliani: 4° e 7° posto per Nicolò Martinotti in carabina 3 posizioni e carabina a terra con 524 e 554 p. cat. Junior 2 Uomini; 4° posto per Ferdinando Boccalari in carabina a terra con 584 p. cat. Master; 6° posto per Raffaele Ferro in pistola libera con 496 punti cat. Master e 17° posto per Roberto Pasotti in carabina a terra con 560 p. cat. Gran Master su un totale di 23 partecipanti. 
Redazione Sport
Commenti