Sport
Basket serie A2
La Dinamica brilla nel test contro Ravenna
Il vice Seravalli: "Passi avanti"
pubblicato il 9 settembre 2017 alle ore 23:15
immagine
La Dinamica brilla nel test contro Ravenna

Bologna    La Dinamica Generale  sta dando i segnali giusti: aggressiva, attenta e incisiva. A Bologna, nella palestra  D. Alutto,  gli Stings hanno battuto alla terza uscita stagionale l’OraSì Ravenna, prossima avversaria in A2, per 81-58, con punteggio azzerato dopo ogni parziale. Sugli scudi ancora un volta Candussi, ieri a quota 15, il play Vencato e capitan Gergati.  Tra  quelli che hanno preso  più applausi anche il rookie Brownridge, che inizia ad avere confidenza con il basket italiano  e con i movimenti che coach Lamma gli chiede in partita (15 punti per lo Usa). Bene anche gli altri giovani quando sono stati chiamati a dare il loro contributo. Ravenna però ha dovuto fare a meno  degli americani, per quasi tutto il secondo tempo, e dell’ala grande Chiumenti, così come gli Stings non possono ancora schierare Moraschini. Due punti per l’ex biancorosso Giachetti.   Prossimo appuntamento?   Sarà mercoledì alle ore 18.30 a Poggio Rusco con la Bakery Piacenza (serie B). Il vice allenatore Alberto Seravalli si è detto soddisfatto di quanto visto in campo: «Abbiamo compiuto passi avanti rispetto alle scorse amichevoli e il grande lavoro che stiamo facendo con i ragazzi  sta dando i suoi frutti. Ci siamo cercati di più in campo aperto, mentre in difesa abbiamo tenuto seguendo le nostre regole. Non prepariamo per ora le gare sui nostri avversari,  è troppo presto, quindi guardiamo a noi stessi. Ci sono stati progressi, abbiamo avuto un’evoluzione offensiva, anche se non  siamo ovviamente al nostro top, come è normale a questo punto della stagione». 

Redazione Sport
Commenti