Provincia
Tra l'erba chili di immondizie
Gli Scout hanno ripulito le aree verdi di Cerese
pubblicato il 13 giugno 2018 alle ore 13:18
immagine
I ragazzi che raccolgono rifiuti tra l'erba

Cerese (Borgo Virgilio)  Nell’imminenza della stagione estiva, seguendo una collaborazione ormai consolidata oltreché proficua con l’amministrazione comunale di Borgo Virgilio, il gruppo Scout Agesci “Mantova 4” si è adoperato per combattere l’inciviltà di quanti continuano a disseminare immondizie nell’ambiente. Il gruppo di volontari, tutti muniti di guanti e scarpe adeguate, si sono dati appuntamento davanti alla sede nei pressi della chiesa nuova per quello che è stato ribattezzato il “weekend ecologico”. Una volta assegnati i compiti, hanno cominciato a liberare dai rifiuti le zone verdi di Cerese, compresi i chilometri di ciclabile che conducono a Pietole. La “pulizia” degli scout, dei ragazzi dell’associazione “Aurora” e dei cittadini che si sono aggregati perché sensibili alla qualità del paese in cui vivono, è stata rivolta anche ai cigli stradali. Quanto rinvenuto è indice dell’inciviltà che ancora oggi molti - purtroppo - sconsiderati non perdono occasione per palesare. Tra l’erba e i rovi sono stati rinvenuti smaltimenti abusivi di vario tipo come tavolette di water, tegole, sacchi vuoti di cemento e contenitori di plastica. Per non parlare di cartacce, bottiglie e lattine abbandonate ai margini delle vie passate al setaccio. Per trasportare l’immondizia raccolta all’ecocentro il Comune ha messo a disposizione un paio di furgoni. (m.v.)

 

Commenti